Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Chiara

CONDIVIDI

Chiara Tour_ foto di Cosimo Buccolieri

Oggi, la redazione di CheDonna, vi propone la biografia di Chiara.

Classe 1986, Chiara Galiazzo nasce a Padova per trasferirsi poi a Milano dove si laurea in Economia nell’aprile 2012 e inizia, subito dopo, a lavorare per una società finanziaria. Da sempre appassionata di musica, Chiara è un vero e proprio talento naturale e arriva alle selezioni di X Factor con un approccio incredibilmente genuino, ma al contempo una sicurezza sul palco che sorprende e convince subito tutti i giudici, in particolare Morgan che la porta in gara negli Over. Puntata dopo puntata Chiara mette d’accordo tutti, Eros Ramazzotti e Luca Chiaravalli scrivono per lei l’inedito “Due respiri” ed è lei la vincitrice indiscussa di X Factor 2012.

Chiara ha conquistato da subito critica e pubblico con la sua voce raffinata, interpretazioni intense e piene di personalità in cui ha dimostrato di sapersi misurare con generi diversi pur riuscendo a fare proprio ogni brano con un misto di leggerezza, ironia e talento che l’hanno portata alla vittoria finale. “Due respiri” – brano che parla di un legame unico e indissolubile che Chiara dedica alla musica, oggetto della sua passione più grande – è in pochissimo tempo disco di platino confermando il grande apprezzamento del pubblico per l’artista.

 “Due respiri” è anche il titolo del primo ep di Chiara Galiazzo contenente, oltre l’inedito, le cover “Over the rainbow” (tema portante del film “Il mago di Oz”), “I want to hold your heand” (Beatles), “L’amore è tutto qui” (Piero Ciampi) e “The final countdown” (Europe).

Il 2013 inizia per Chiara sul palco dei Fori Imperiali a Roma dove partecipa al grande concerti di capodanno dividendo la scena con Mario Biondi, Pino Daniele e J-Ax.

Chiara partecipa al Festival di Sanremo 2013, dove è stata invitata a pochi giorni dalla vittoria di X Factor, con i brani “L’esperienza dell’amore” di Federico Zampaglione e Domenico Zampaglione e “Il futuro che sarà” di Francesco Bianconi, Luca Chiaravalli e Lisette Area. Entrambi i brani, oltre al singolo multiplatino “Due respiri”, faranno parte del suo primo album di inediti “Un posto nel mondo”, 12 brani firmati da 11 autori eccellenti quali Francesco Bianconi, Federico Zampaglione, Neffa, Ermal Meta, Fiorella Mannoia, Samuel, Diego Mancino, Dente, Bungaro, Eros Ramazzotti, Cappa.

Dopo essere stata scelta da Telecom come testimonial della nuova campagna di comunicazione dedicata al talento, Chiara parte a maggio con le prime date del suo “Un posto nel mondo tour”.

Il 7 ottobre 2014 esce il secondo album di Chiara “Un giorno di sole” anticipato dall’omonimo singolo. Il 31 ottobre arriva in radio anche “Il rimedio, la vita e la cura”, brano scritto da Daniele Magro e il cui video diretto da Marco Salom per Angelfilm, vede la straordinaria partecipazione di Luca Argentero, Giulio Beranek, Giulia Bevilacqua, Francesco Castaldi, Carola Clavarino, Marco Cocci, Martina Codecasa, Carolina Crescentini, Andrea Delogu, Stefano Fresi, Claudia Gerini, Francesco Montanari, Edoardo Natoli, Alice Palazzi, Cristiana Polegri, Alessandro Roja, Fabio Troiano e molti altri.

Chiara partecipa al Festival di Sanremo 2015 con il brano “Straordinario”, che viene incluso in “Un Giorno di Sole Straordinario”, edizione speciale del fortunato album “Un Giorno di Sole” contenente anche “Il volto della vita” (cover del brano di Caterina Caselli del 1968 interpretata da Chiara nella serata della kermesse dedicata alle cover), “L’uomo senza cuore” (primo brano inedito scritto da Chiara) e la cover di “Titanium” di David Guetta feat. Sia.

Il 22 aprile prenderà il via lo “Straordinario Tour”, che vedrà l’artista esibirsi nei più prestigiosi teatri di tutta Italia.

Se siete curiosi di scoprire  tutti gli altri volti femminili presenti nel sito, potete cliccare sotto la categoria La donna del giorno.