Home Attualità

Problemi ad arrivare in palestra? La palestra viene sotto casa vostra!

CONDIVIDI

A quanti di voi è capitato di aver voglia e bisogno di andare in palestra ma non avendone una vicinissima a casa, e soprattutto a causa degli orari di lavoro, non siete riusciti a soddisfare questa vostra necessità?

Ecco allora direttamente dall’America un’idea davvero ingegnosa!

Fitness

Può arrivare praticamente ovunque

Adam Zickerman è il titolare di una catena di palestre: la Inform Fitness e negli ultimi anni ha ricevuto tantissime richieste da parte di suoi clienti degli Hamptons, nella parte più estrema di Long Island, per l’apertura di un centro nella loro zona. La cosa purtroppo non è stata possibile poiché i costi per l’avvio di un’altra struttura in quell’area non sarebbero stati per lui convenienti.

VIDEO NEWSLETTER

Un pomeriggio, a seguito di un classico “attacco di fame”, si è diretto verso un venditore ambulante di hot dogs e lì è stato folgorato da un’idea rivelatasi in seguito assolutamente geniale.

Come il classico “se la montagna non viene a Maometto…” Adam ha creato la Mobile Gym, una palestra su ruote corredata di tutti gli attrezzi più in uso che altro non fa che andare letteralmente a “prelevare” i suoi clienti sotto casa o sul posto di lavoro. Una volta salito a bordo il cliente, il quale inizia subito la sua attività, il bus si sposta a prendere il successivo e così via.

Ovviamente i tentativi operati da Mr Zickerman prima di arrivare alla migliore configurazione della palestra sono stati tantissimi ma alla fine è giunto a quella che possiamo ora mostrarvi in foto e che ha trovato il massimo gradimento da parte di tutta la clientela la quale, nonostante i prezzi non siano proprio da “normale” palestra (si parla di circa 100 dollari al mese contro i più classici 60), è sempre più folta.

Chissà che una soluzione simile non possa essere trovata anche qui da noi. Tutto sommato non sarebbe affatto male avere la palestra fuori dal portone di casa.

Fitness1

Fitness2

Fitness3