Home Ricette

Video ricetta: pastiera salata con ricotta e piselli

CONDIVIDI

Voglia di un antipasto fresco e pieno di gusto? Se siete stanche delle classiche torte salate viste e riviste significa che ancora non avete provato la pastiera salata, un piatto carico di gusto e tradizione. Oggi vogliamo stupirvi proponendovi un video tutorial per preparare la pastiera con ricotta e piselli, una ricetta alternativa a dir poco fantastica! Vediamo insieme come prepararla…

pastiera-salata

Dopo Video tutorial: gustosi pomodori gratinati con acciughe, oggi CheDonna.it vuole proporvi una ricetta originale che rivisita in chiave salata un grande dolce della cucina tradizionale partenopea: la pastiera salata con piselli e ricotta. Da provare!

Ricetta della pastiera salata con piselli e ricotta

Ingredienti

VIDEO NEWSLETTER

Per la pasta frolla salata

240 g di farina bianca di tipo 00

40 g di maizena

20 g di Formaggio grana grattugiato

50 g di burro

100 ml di latte

7 g di Sale

2 tuorli medi

4 g di lievito istantaneo

Per la farcitura

150 g di ricotta fresca

150 g di piselli bolliti

20 g di tuorli

3 albumi medi

Q.b. di sale

Q.b. di Pepe

50 g di parmigiano grattugiato

300 g di grano cotto

150 ml di latte

Iniziamo la preparazione della nostra pastiera salata dalla pasta frolla: In una ciotola capiente setacciate la farina bianca e l’amido di mais, poi aggiungete il sale, il lievito e il parmigiano grattugiato. In un pentolino fate sciogliere il burro nel latte a fuoco lento, poi aggiungete il tutto al centro delle farine insieme ai due tuorli e lavorate a lungo il composto finchè non otterrete una pasta morbida che avvolgerete nella pellicola trasparente e farete riposare 30 minuti.

Mentre attendiamo in tempo utile dedichiamoci al ripieno: fate cuocere il grano cotto con il latte aggiungendo sale e pepe, lasciate sobbollire per 20 minuti poi spegnete la fiamma. In un’altra casseruola lessate i piselli, quando saranno morbidi scolateli e teneteli da parte.

Una volta stiepidito mettete in una ciotola capiente il grano cotto con il latte, aggiungendo i piselli, la ricotta fresca, il tuorlo di un uovo e il parmigiano. A parte montiamo gli albumi avanzati, ci servirà aggiungerli all’ultimo per rendere il ripieno spumoso come una mousse.

Riprendiamo quindi la frolla che avevamo lasciato riposare in frigo, stendiamola con il mattarello e ricaviamone quindi un disco del diametro della teglia, circa 28 cm, e delle lunghe strisce per la decorazione finale. Dopo aver foderato la teglia con la carta forno stendiamo il disco che costituirà la base e aggiungiamo quindi il ripieno che avremo mescolato con i tuorli montati a neve. Livellate il tutto e decorate la superficie con le strisce di pasta e infornate in forno preriscaldato a 160°C per 45 minuti.

Et voilà, la nostra pastiera salata è pronta per soddisfare i palati più esigenti!

[vsw id=”YpcJEG8ge-w” source=”youtube” width=”800″ height=”450″ autoplay=”no”]