Home Attualità

Cannes 2015: Sorrentino, Moretti e Garrone in gara per la Palma d’Oro

CONDIVIDI

Torna tra il 13 e il 27 maggio il Festival Cinematografico di Cannes, giunto alla sua 68esima edizione. In concorso, per l’Italia sono state selezionate tre pellicole italiane: “Mia madre” di Nanni Moretti, “Youth – la giovinezza” di Paolo Sorrentino e “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone.

FRANCE-CANNES-FESTIVAL

Tutti e tre i registi sono già stati premiati nelle passate edizioni, tra cui nel 2001, con la “Stanza del figlio”, Moretti ha avuto la Palma d’oro.

“Siamo felici e orgogliosi di rappresentare l’Italia in concorso al prossimo Festival di Cannes. Siamo consapevoli che è una grande occasione per noi e per tutto il cinema italiano. I nostri film, ognuno a suo modo, cercano di avere uno sguardo personale sulla realtà e sul cinema; ci auguriamo che la nostra presenza al festival possa essere uno stimolo per tanti altri registi italiani che cercano strade meno ovvie e convenzionali”, hanno commentato in un comunicato stampa congiunto i tre registi.

VIDEO NEWSLETTER

Un’altra pellicola italiana “The Other Side” di Roberto Minervini, è stata invece inserita nella sezione Un Certain Regard.

Ecco i 20 film in concorso per la Palma d’oro:

“Carol” di Todd Haynes, “The Assassin” di Hou Hsiao-hsien, “Mountains May Depart” di Jia Zhang-ke, “Our Little Sister” di Hirokazu Kore-Eda, “The Lobster” del greco Yorgos Lanthimos, con Colin Farrell, Léa Seydoux e Rachel Weisz, “The Sea of Trees” di Gus Van Sant e “Sicario” di Denis Villeneuve. Non mancherà la rivisitazione del Macbeth del regista australiano Justin Kurzel con Michael Fassbender e Mario Cotillard oppure “Louder than Bombs”, del giovane regista Joachim Trier, con Isabelle Huppert, Jesse Eisenberg, Gabriel Byrne e “Son of Saul” del regista ungherese László Nemes,  assistente di Bela Tarr.

La Francia conta ben su quattro pellicole, tra le quali: “Dheepan” di Jacques Audiard, “A Simple Man”  di Stéphane Brizé, “Marguerite et Julien” di Valérie Donzelli e “Mon roi” di Maïween.
Anche la sezione Fuori concorso riserva uno scenario internazionale tra cui i registi come Woody Allen con “Irrational Man” e l’atteso “Mad Max: fury Road” o “Il piccolo principe” in versione animata.

Sul tappetto rosso della Croisette sono attese personalità del calibro di: Catherine Deneuve, Michael Fassbender, Marion Cotillard, Vincent Cassel, Charlize Theron, Tom Hardy, Salma Hayek, Rachel Weisz, Isabelle Huppert, Cate Blanchett, Roney Mara e Natalie Portman che partecipa con il suo primo film da regista “Une histoire d’amour et de ténèbres”.

La giuria sarà presieduta dai registi americani Joel ed Ethan Coen.

Ecco il programma dei film in concorso:

FILM D’APERTURA

La tête haute (Emanuelle Bercot) fuori concorso

IN CONCORSO

Mon Roi (Manwenn)
Saul Fia (Laslo Nemes)
Louder Than Bombs (Joachim Trier)
Mia madre (Nanni Moretti)
Macbeth (Justin Kurzel)
The Lobster (Yorgos Lanthimos)
Youth (Paolo Sorrentino)
Mountains May Depart (Jia Zhangke)
Carol (Todd Haynes)
The Sea of Trees (Gus Van Sant)
Sicario (Denis Villeneuve)
Dheepan (Jacques Audiard)
Il racconto dei racconti (Matteo Garrone)
Marguerite et Julien (Valérie Donzelli)
La loi du Marché (Stephan Brizé)
Our Little Sister (Hirokazu Kore-Eda Hirokazu)
One Floor Below (Radu Muntean)
The Assassin (Hou Hsiao Hsien)

FUORI CONCORSO

Mad Max: Fury Road (George Miller)
Irrational Man (Woody Allen)
Inside Out (Pete Docter)
Il piccolo principe (Mark Osborne)

UN CERTAIN REGARD

Fly Away Solo – Neeraj Ghaywan
Rams – Grímur Hákonarson
Journey to The Shore – Kiyoshi Kurosawa
Je suis un soldat – Laurent Larivière
The High Sun – Dalibor Matanic
The Other Side – Roberto Minervini
One Floor Below – Radu Muntean
The Shameless – Oh Seung-Uk
Las elegidas – David Pablos
Nahid – Ida Panahandeh
The Treasure – Corneliu Porumboiu
The Fourth Direction – Gurvinder Singh
Madonna – Shin Suwon
Maryland – Alice Winocour

PROIEZIONI SPECIALI
Asphalte (Samuel Benchetrit)
Oka (Souleymane Cisse)
Hayored Lema’ala (Elad Keidan)
Panama (Pavle Vuckovic)
Amnesia (Barbet Schroeder)
A Tale of Love and Darkness (Natalie Portman)

PROIEZIONI DI MEZZANOTTE
Office – Hong Won-Chan
Amy – Asif Kapadia

 

Consulta il sito ufficiale: Cannes 2015