Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Nike chiama le donne all’azione con la nuova campagna #BetterForIt

Nike chiama le donne all’azione con la nuova campagna #BetterForIt

CONDIVIDI

Il marchio sportivo Nike ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria tutta incentrata sulle donne con l’hasthag #BetterForIt. La campagna globale rievoca la nascita del marchio quando nel 1972 s’ispirò alla Dea greca, puntando, negli anni, all’uguaglianza sportiva tra uomini e donne.
nike donne

Tanto che la Nike, in occasione delle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984 appoggiò l’International Runners Committee, per creare la maratona e i 10.000 metri per le donne, che sino ad allora escluse perché ritenute fisicamente inadatte.
Con lo slogan “l’importante è dare il meglio di sé“, Nike rilancia gli obiettivi iniziali e rinnova un appello alle donne invitandole a dare il meglio di sé in qualunque disciplina sportiva e a qualunque livello.

Una serie di video mostrano con ironia le lotte quotidiane che deve affrontare una donna per cui non devono “mollare”. Tra i personaggi coinvolti nella campagna vi sono anche delle personalità dello sport come l’atleta che è stata quattro volte oro olimpico Allyson Felix.
Inoltre, tra la primavera e l’estate ci saranno i “The Nike Women Event Series“, eventi promossi dal marchio con 200 mila donne coinvolte che approderanno in 25 città. Tra le iniziative ci saranno anche sessioni di running alla N+TC Summer Challenge, allenamenti creati appositamente per migliorare resistenza e forza delle atlete partecipanti.

La società Nike stima che il mercato delle donne superi quello dell’uomo e che passi a 7 miliardi di euro di fatturato nel 2017, anche in vista delle prossime aperture in Cina, come il secondo store Nike che sarà aperto a Shanghai. Inoltre, i vertici dell’azienda hanno reso noto che Nike conta su una community di ben 70 milioni di donne che si aggiornano sul brand. Negli Stati Uniti l’App della Nike conta il 54% di utenti donne a fronte del 46% uomini. La tendenza globale conta anche su una crescita in Europa e Cina.

Molte aziende ultimamente stanno puntando all’universo femminile che si sta sempre più emancipando e affermando nella società e nello sport. Recentemente anche il governo inglese, per promuovere un’iniziativa sportiva ha impiegato lo slogan “This Gril Can” (Questa donna può farcela). Possiamo concludere che all’immagine della donna sfruttata come oggetto sensuale, nella maggior parte delle pubblicità, è bello ritrovarsi davanti ad una campagna che trasmette l’idea di una donna che riesce ad affrontare qualsiasi sfida, all’insegna dello sport

Ecco uno dei video