Home Attualità - Tutte le news in tempo reale MUSICA: Premio Poggio Bustone

MUSICA: Premio Poggio Bustone

CONDIVIDI

37a53095-12ff-489e-bdb1-5eb15b767c6e

La redazione di CheDonna, per la categoria Musica vi informa che è aperto il bando per partecipare al Premio Poggio Bustone.

“Il nostro sogno, nemmeno tanto recondito, è vedere tutti i nostri artisti, i numerosissimi cantautori transitati in oltre dieci anni di Festival, trasformare il loro sogno in una professione. Ma per fare questo non bastano talento e creatività. E’ necessario metodo e professionalità.” Queste le parole di Maria Luisa Lafiandra, Direttore Artistico e conduttrice del Premio.

Per questa ragione a tutti gli artisti selezionati per le audizioni in programma ai Forward Studios di Grottaferrata verranno offerti dei workshop informativi con professionisti del settore per comprendere le nuove opportunità, oltre ovviamente alle criticità, del mondo della cultura e dello spettacolo. Inteso, naturalmente, come vero e proprio ambito di lavoro. Protagonisti di questi incontri saranno: esperti di comunicazione, fonici, produttori musicali. “Il calendario è ovviamente ancora da definire, ma già stiamo ricevendo alcune interessanti adesioni da parte di amici operatori nel settore.” Ha precisato sempre Maria Luisa Lafiandra.

Ricordiamo che il Bando per partecipare al Premio Poggio Bustone è online (www.premiopoggiobustone.it) e ha scadenza il 30 aprile prossimo: entro questa data ciascun artista o band dovrà sottoporre alla commissione fino ad un massimo di due brani. Le migliori proposte avranno accesso alle semifinali che, come oramai tradizione da anni, avranno luogo presso i Forward Studios di Grottaferrata, uno straordinario centro di creatività, fra realtà professionali e tecniche più interessanti nel panorama italiano ed europeo nell’ambito della registrazione musicale.

Ricordiamo che ai primi classificati andrà una giornata di registrazione presso i Forward Studios, ai secondi sei mesi di promozione offerti da 4Arts Spettacolo e Lavoro sul portale. Infine, ai terzi classificati il negozio di strumenti musicali Musicisti di Rieti offrirà materiali musicali per il valore di trecento euro.

Come per le edizioni precedenti la Fondazione Varrone metterà a disposizione una borsa di studio di mille euro per premiare la migliore Personalità artistica. Fra i principali obiettivi di questo appuntamento con la nuova creatività, la valorizzazione delle capacità di artisti, singoli o band, meritevoli per le loro qualità musicali, artistiche, letterarie ed interpretative.

Ricordiamo che il Premio è realizzato in collaborazione con il 
Comune di Poggio Bustone – Assessorato Sport Cultura e Turismo
 con il patrocinio della
Regione Lazio, Provincia di Rieti, Comune di Rieti, 5a Comunità Montana Montepiano Reatino,
Camera di Commercio di Rieti e della Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile
, con la partecipazione della
 Fondazione Varrone di Rieti.