Home Attualità

Play boy finisce in ospedale: 17 fidanzate accorrono al suo capezzale

CONDIVIDI

Guai in vista per un giovane ragazzo cinese, Yuan che intratteneva contemporaneamente ben diciassette relazioni sentimentali. Tutto filava liscio, fino a quando Yuan è finito in ospedale dopo un incidente stradale.
yuan


Al pronto soccorso sono giunte le fidanzate del ragazzo, originario di Changsha, nella provincia dell’Hunan.
Una vera e propria tragedia in quanto i medici che hanno chiamato i parenti si sono trovati assaltati da un branco di donne, tra i 20 e i 40 anni, ciascuna delle quali reclama di essere la compagna di Yuan. Una di loro che aveva una relazione con il giovane portata avanti da 18mesi, aveva anche avuto un figlio con Yuan. Come riportano le testate estere, tra cui il South China Morning Post, la donna ha raccontato che “ero davvero preoccupata quando ho saputo che era in ospedale. Quando ho visto apparire sempre più donne, però, non mi è più venuto da piangere”.
Con alcune donne Yuan si frequentava anche da poche settimane e in altri casi era mantenuto da alcune sue amanti, una delle quali lo avrebbe addirittura finanziato per 9 anni, mentre con un’altra donna, era in procinto di sposarsi.
Yuan era riuscito a portare avanti le relazioni senza che le donne si accorgessero del raggiro. Adesso però, il giovane “play boy” con gli occhi a mandorla se la dovrà vedere con la polizia che ha aperto un’inchiesta per frode.
Secondo le indiscrezioni, Yuan intratteneva queste relazioni principalmente per motivi economici. Dopo un divorzio in cui avrebbe tradito la moglie, recuperò circa 250mila yuan (circa 40mila euro). Yuan avrebbe truffato le sue fidanzate di decine di migliaia di yuan e dall’inchiesta in corso, emerge che avrebbe ingannato anche l’azienda per cui lavorava, falsificando una laurea in ingegneria civile.
Il caso ovviamente è rimbalzato sui social network raccogliendo critiche ma anche parole di ammirazione nei riguardi di Yuan. Un utente ha commentato che “un uomo da solo è riuscito ad intrattenere tante ragazze facendo soldi, è una storia alla quale ispirarsi!”