Home Attualità

One Direction determinati ad andare avanti senza Zayne Malik

CONDIVIDI

Dopo l’addio del cantante Zayn Malik al gruppo dei One Direction, che ha provocato reazioni disperate tra le fan, stanno circolando le prime fotografie della band con i quattro componenti rimasti nel gruppo che si stanno dando forza a vicenda: Styles, Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson.

Louis Tomlinson

La formazione ha anche rilasciato un’intervista al quotidiano Sun nella quale  ha confermato che non si scioglierà e che manterrà in piedi la band : “Tutti e quattro vogliamo al 100% rimanere nei One Direction“, ha detto Tomlinson mentre Payne ha ammesso che inizialmente per la band, l’abbandono di Zayn è stato uno shock.
In 5 anni, i One Direction, che si sono uniti ad X Factor UK, hanno raggiunto l’apice del successo, conquistando milioni di giovani fan teenager in tutto il mondo.

“Siamo tristissimi per la scelta di Zayn, ma ora, dopo un paio di spettacoli in quattro, ci sentiamo sicuri e siamo determinati ad andare avanti”,  ha poi precisato il gruppo che si sente “ancora più forte di prima”.

E’ dunque ufficiale: il gruppo non proseguirà soltanto la tournée mondiale On The Road Again Tour 2015 ma intende anche portare avanti il suo quinto progetto discografico di inediti che li porterà di nuovo in un’altra tournée.

In base alle indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, in molti pensavano che Louis Tomlinson poteva essere il prossimo ad andarsene dalla band. Infatti, il giovane 24enne è stato provato oltre che dall’abbandono di Malik anche dalla rottura con la fidanzata Eleanor Calder dopo quasi quattro anni di relazione. Nel giro di poche settimane Tomlinson ha perso i suoi riferimenti di sempre anche se può ancora contare sulla sorella Lottie, sempre al fianco del fratello.