Home Attualità

Robert Downey Jr compie 50 anni: Auguri al ribelle di Hollywood!

CONDIVIDI

Il noto attore americano Robert Downey Jr., interprete del supereroe Tony Stark della saga di Marvel “Iron man”, festeggia oggi i suoi 50 anni.

Marvel Avengers Assemble - European Premiere

Un traguardo importante per Downey, considerato uno degli attori più sexy di Hollywood, diventando padre per la terza volta. Infatti, recentemente è nata la piccola Avri Roel Downey avuta con la moglie Susan con la quale hanno già un bambino di due anni, Exton. Dal suo primo matrimonio durato 12 anni con Deborah Falconer, Downey ha avuto il suo primo figlio, Indio di 21 anni, che venne arrestato lo scorso anno a settembre con una dose di cocaina.

Downey commentò che “dev’essere un gene di famiglia”. Infatti, anche il padre di Downey, che è stato un filmaker indipendente, passò il primo spinello a Downey quando aveva 8 anni: “E’ stato un pioniere del cinema indipendente, ma non aveva idea di come si crescono i figli. Mi passò il primo spinello quando avevo otto anni. Ci facevamo insieme, era il suo modo per volermi bene”, raccontò l’attore che è riuscito a superare numerosi vizi. Infatti, è stato arrestato numerose volte per problemi legati all’alcool e agi stupefacenti e ricoverato in centri di disintossicazione.

“Non bevo più oggi, sono diventato allergico ad alcol e droga. Mi causava una strana reazione: mi svegliavo con le manette”, afferma l’attore americano, spiegando di essere arrivato ad una svolta grazie all’incontro con la moglie Susan Levin sul set di “Gothika”, nel 2005, dove lei era produttrice e lui il protagonista.

Downey esordisce nel 1986 con il film “Ehi… ci stai?” e nel 1992 viene nominato agli Oscar per l’interpretazione di Charlie Chaplin in “Charlot”. Arriva all’apice della carriera negli anni del 2000 con una serie di ruoli importanti in “Good Night and Good Luck”, “Fur”, “Iron Man”, “Sherlock Holmes” e recentemente “The Judge”. Il prossimo 22 aprile esce invece con “Avengers: Age of Ultron”, come sempre nei panni di Tony Stark. Un ruolo con il quale è stato chiamato a donare un arto bionico ad un bambino di 7 anni, lo scorso febbraio.