Home Attualità

Il Giornale di Sallusti, una prima pagina shock dedicata al copilota suicida

CONDIVIDI

Andreas Lubitz, il copilota che si è suicidato uccidendo tutti i passeggeri e l’intero equipaggio dell’Airbus di Germanwings schiantandosi sulle Alpi Francesi, è il protagonista assoluto di tutte le prime pagine dei giornali di tutto il mondo. Quella che gli ha dedicato il Giornale è davvero al limite dell’incredibile! “Schettinen”,  è così che viene chiamato Lubitz, una prima pagina senza dubbio di grande effetto ma forse l’accostamento con Schettino risulta davvero un pochino azzardato, visto che il capitano non voleva certo suicidarsi salutando l’isola del Giglio.

giornale

Una prima pagina che ha innescato tutta una serie di commenti sul web, forse  per il suo cattivo gusto!

Il copilota depresso, paragonato a Schettino sulla prima pagina del Giornale

Se voleva ottenere attenzione, sicuramente ci è risuscito, il direttore Alessandro Sallusti è riuscito a lanciare una frecciatina molto pesante alla Germania, paragonando il suicidio e omicidio compiuto da Andreas Lubitz all’incidente provocato dal gesto irresponsabile di Francesco Schettino capitano della “Concordia”. Un accostamento che i più hanno considerato di cattivo gusto. Di fronte ai morti e al dolore delle loro famiglie è giusto ironizzare? Ognuno giudichi dentro di se. Purtroppo  un uomo depresso con tendenze sadomasochiste, come rivela una relazione dello psicologo , è stato messo in grado di prendere il comando di un aereo e di portare a termine il suo folle gesto, trascinando con se la vita di molti innocenti. Bisognerebbe fare molti passi indietro rispetto ad una politica del guadagno che spinge le compagnie aeree a servire voli a bassi costi senza controlli e utilizzando personale non idoneo.