Home Attualità

LIBRI: ‘Galateo della corrispondenza’

CONDIVIDI

copertina_definitiva_23235

Oggi, la redazione di CheDonna, per la categoria Libri, vi consiglia una novità: Galateo della corrispondenza. Strumenti, stili e formule di scrittura pubblica e privata.

Un agile e indispensabile manuale che spiega tutto quello che c’è da sapere per una buona ed efficace comunicazione scritta. Saper comunicare bene per iscritto è fondamentale per tutti, nella vita privata e nel lavoro, che si tratti di comporre una semplice e-mail o un biglietto da visita, un curriculum o una nota di condoglianze, l’invito a una festa o una lettera di auguri.

Il libro contiene, tra le altre cose, tutte le indicazioni scrivere una lettera perfetta, dall’impostazione della gabbia alla formula di chiusura, passando per la scelta del carattere, per l’impostazione dell’intestazione e per la scelta delle formule di apertura e chiusura più adatte alle circostanze.

Non mancano le indicazioni per gestire tutta la comunicazione scritta che riguarda il matrimonio, dalle partecipazioni ai ringraziamenti per i regali, dal tableau de mariage ai segnaposto per il ristorante.

Ma non basta: il libro spiega anche le regole della comunicazione pubblica. Come ci si rivolge al Presidente della Repubblica in apertura di una lettera? Quali titoli e trattamenti devono essere attribuiti a un sindaco o a un vescovo? Come deve essere impostato un invito a un evento istituzionale? Tutti coloro che lavorano nella pubblica amministrazione avranno a disposizione un compendio da consultare e tenere sempre a portata di mano.

Saranno presenti, inoltre, curiosità, approfondimenti, un’appendice sulle abbreviazioni e l’elenco aggiornato dei titoli e dei trattamenti femminili e maschili riservati a più di 150 cariche civili, militari e religiose.

Autori

Michele D’Andrea ha un passato nella dirigenza del Quirinale, dove si è occupato per diversi anni di messaggistica e comunicazione istituzionale. È storico, araldista e studioso di onorificenze. Autore dello stendardo presidenziale e degli stemmi dei Carabinieri, della Marina e dell’Esercito, è docente di cerimoniale presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno ed è accademico fondatore dell’Accademia del Cerimoniale. Ha pubblicato, fra l’altro, Vestire gli onori (2005) per In.Edit.

Laura Pranzetti Lombardini, un marito, due figli e due lauree, ha un’attività di consulenza specializzata nel settore delle relazioni esterne e della comunicazione aziendale. Osservatrice attenta della società contemporanea, ha verificato le tendenze del cerimoniale e del costume nel corso di una lunga attività di docenza postuniversitaria. È accademica fondatrice dell’Accademia del Cerimoniale, che riunisce i massimi esperti nazionali del protocollo. Per Gribaudo ha pubblicato, nel 2012, il Dizionario contemporaneo di buone maniere.