Home Social

L’arresto più gentile del mondo!

CONDIVIDI

Quando si sente parlare di arresto ci si immagina subito scene di inseguimenti a suon di colpi d’arma da fuoco, rocambolesche fughe e poliziotti che gridano frasi tra cui le quali la più classica è “mani in alto”. Ovviamente non sempre va così, anzi la maggior parte dei fermi nei confronti di criminali avvengono tutto sommato in circostanze abbastanza “tranquille”. Ma mai, probabilmente, un arresto è stato così “premuroso”.

manette

Risveglio con manette

Nel video che stiamo per mostrarvi un poliziotto thailandese sorprende un ricercato all’interno, probabilmente, della sua abitazione dove il sospettato sta, proprio in quel momento, schiacciando un profondo sonnellino.

L’agente decide allora di non svegliarlo e, facendosi riprendere dal collega, tenta (e riesce) di mettere le manette al presunto criminale senza che quest’ultimo si desti. Cosa che accade solo quando per lui ogni tentativo di fuga è lungi dall’essere possibile poiché le manette sono già attorno ai suoi polsi.

VIDEO NEWSLETTER

Insomma un risveglio decisamente inaspettato ma di certo non potrà lamentarsi dei modi che la polizia ha usato con lui per il suo arresto.