Home Attualità - Tutte le news in tempo reale 5 sms da psicopatica che lo faranno fuggire a gambe levate

5 sms da psicopatica che lo faranno fuggire a gambe levate

CONDIVIDI

Cellulare e relazioni amorose, un connubio tanto inevitabile quanto pericoloso.

Nel XXI secolo abbiamo raggiunto un rapporto tale con il nostro smartphone che persone l’amore deve inevitabilmente passare da lì. Attenzione però, se sentirsi ogni volta che si vuole con la persona amata può apparire come un grande vantaggio, la cosa potrebbe anche ritorcersi contro gli innamorati.

Schermata 2015-03-16 alle 12.07.42

CheDonna.it vi dimostra come in appena 5 sms si può rischiare di perdere l’uomo dei nostri sogni.

Se ti vuoi liberare di lui ecco i 5 sms su cui puntare

Messaggi che li fanno sentire controllati, oppressi, spiati. Noi donne siamo delle vere artiste nella loro composizione e, se il maschio d’eccellenza sa resistere a tanta pressione, l’uomo medio se la darà a gambe levate.

Ecco dunque cosa non dovreste mai scrivere sul vostro cellulare:

1- Dove sei? Che Cosa fai? Calcolando che di madre e ha già una, state pur certe che l’uomo medio non desidera un altro sorgente tedesco incaricato del suo controllo. Al senso di oppressione si aggiunge poi un chiaro segale di sfiducia nei suoi confronti, come se non potesse divertirsi senza mancarvi di rispetto. Ecco allora che le sue peggiori paure circa una relazione equivalente al cappio al collo diventano improvvisamente reali.

2- So che hai visualizzato il messaggio su whatsapp. Quelle due spunte blu possono diventare un vero incubo. Tralasciando il fatto che con simili parole svelerete il vostro morboso stare incollate al cellulare, attendendo il cambiamento di colore dei due visti, lui senza dubbio si sentirà come un criminale pedinato e nulla di buono può nascere da qui.

3- Visto che non rispondi su whatsapp ti scrivo qui. Una sorta di derivato del punto precedente che però, oltre a farlo sentire come un osservato speciale, gli daranno anche ben chiara la sensazione di non avere scampo. Per la serie, ti troverò ovunque andrai.

4- 20 righe di messaggio. Anche il concetto più innicente del mondo se espresso in un sms degno della Divina Commedia apparirà sospetto. Il concetto che arriverà alla mente di lui suonerà come, “perché è così prolissa? Cosa mi vuole dire? Non ha altro a cui pensare? Che ansia!”.

5- Dobbiamo parlare. Due parole che per lui suonano come una sola. “Scappa!”. Sa benissimo infatti che se il concetto fosse stato leggero lo avreste affrontato direttamente nel messaggio. State pur certe che se volevate catturare la sua attenzione avete ottenuto l’effetto esattamente contrario.