Home Attualità

Misao Okawa: la donna più anziana del mondo compie 117 anni

CONDIVIDI

La donna più anziana del mondo, secondo Guinness World Records, la giapponese Misao Okawa compie oggi 117 anni.

JAPAN-LONGEVITY-HEALTH-GUINNESS

Nata nel lontano 5 marzo del 1898, Misao vive oggi in un centro di assistenza per anziani ad Osaka, dove viene assistita quotidianamente. Rimasta vedova nel 1931, Misao si era sposata nel 1919 e ha avuto tre figli, di cui uno che oggi ha 92 anni, 4 nipoti e 6 bisnipoti.

L’anziana signora, che si sposta in sedia a rotelle, gode ancora di buone condizioni di salute, anche se negli ultimi mesi ha ridotto la sua attività fisica e avrebbe accusato problemi all’udito. Lei stessa raccontò ai giornalisti di consumare tre pasti al giorno, prediligendo in maniera assoluta il ramen e lo stufato. Inoltre, secondo quanto ha rivelato, dormirebbe una media di 15 ore al giorno, forse un segreto rigenerante. Ma a chi le chiede quale sia il segreto della longevità, lei risponde: “Me lo chiedo anch’io”.
In occasione del sui 117esima compleanno, il sindaco di Osaka si è recato alla casa di cura dove è ospitata Misao alla quale ha portato un mazzo di fiori, mentre i giornalisti l’hanno fotografata circondata dalla sua famiglia.
In base ai dati, il Giappone sarebbe ancora la nazione al mondo dove ci sono più centenari: in totale se ne contano 58mila di cui l’87% sono donne. Il paese vanta anche l’uomo più vecchio del mondo, Sakari Momoi della veneranda età di 112 anni che vive a Tokyo e dove pratica ancora il lancio della palla e si esercita nella calligrafia.