Home Attualità

Usa: Alto funzionario del Dipartimento di Stato accusato di aver adescato una minore

CONDIVIDI

Un alto funzionario del Dipartimento di Stato, Daniel Rosen, incaricato dei programmi antiterrorismo federali è stato arrestato con l’accusa di adescamento sessuale di una minorenne.

dipartimento di stato

Secondo le indiscrezioni riportate dalle testate americane, Rosen, di 44 anni, sarebbe stato arrestato nella sua casa di Washington DC. L’uomo avrebbe tentato di organizzare rapporti sessuali con una minorenne. Gli investigatori hanno riferito che è stato arrestato a seguito di una serie di messaggi scambiati online e che avrebbe usato la comunicazione per sollecitare la giovane adolescente.

Al momento non è chiaro se sia uscito dal carcere dietro cauzione. Intanto, la portavoce del Dipartimento di Stato, Jen Psaki, ha fatto sapere che il dipartimento “è al corrente dell’arresto di un suo dipendente, ma per motivi di privacy non è in grado di confermare l’identità o le accuse specifiche nei suoi confronti”.

“Sarà messo in congedo amministrativo sino alla fine di un eventuale processo giudiziario. Si tratta della procedura standard in questi casi2, ha poi aggiunto la Psaki.