Home Social

Miss Amazzonia: non accetta la sconfitta e strappa la tiara alla vincitrice!

CONDIVIDI

Quando si dice: non saper perdere. Un esempio lampante è quello che è capitato durante l’elezione di Miss Amazzonia 2015!

miss

La seconda classificata reagisce molto male alla sconfitta

Sheislane Hayalla, arrivata seconda nella sessantesima edizione di Miss Amazzonia, in Brasile, non ci sta proprio a perdere. Quale modo migliore di vendicarsi, allora, se non strappare la tiara della vittoria dalla testa della prima classificata?

E’ esattamente quello che è accaduto, alcune sere fa, tra Carol Toledo, vincitrice appunto dell’edizione 2015 di Miss Amazzonia, e Sheislane Hayalla. Nel momento dell’incoronazione della prima, la Hayalla si avvicina uscendo dal gruppo delle finaliste e strappa letteralmente dal capo di Carol la corona appena posta dalla presidentessa della giuria, scagliandola poi a terra e allontanandosi continuando a inveire nei confronti della vincitrice e, quasi sicuramente, anche verso chi non ha votato per lei ma per l’avversaria.

Per la serie: l’importante è partecipare!