Home Salute e Benessere

Rimedi naturali: denti bianchi con la radice di araak

CONDIVIDI

Se amate avere un sorriso sano e sopratutto splendente ma non volete sottoporvi ad una seduta di sbiancamento dei denti a base di ossigeno attivo, la radice di araak è quello che fa per voi. Un rimedio naturale che renderà i vostri denti forti e bianchissimi.

denti bianchi

Chedonna.it vi illustra tutte le molteplici qualità di questa radice e il modo d’uso per avere dei denti perfetti in modo bio, naturale ed economico.

La radice di Araak, il segreto di bellezza naturale per i vostri denti

La radice di Araak è la radice dell’albero di Miswak e veniva utilizzata per la mantenere i denti sani e puliti già dagli antichi egizi e dai babilonesi. Una alleata senza pari per l’igiene orale quotidiana è capace di eliminare le macchie più persistenti sui denti, come la nicotina e il caffè ed è inoltre un ottimo aiuto per il benessere delle gengive.

VIDEO NEWSLETTER

La radice di Araak contiene molte sostanze benefiche per il cavo orale come:

-fluoro

-silicio

-vitamina c

-zolfo

-salvadorina

-trimetilamina

-tannini

-flavonoidi

-steroli

-potassio, bicarbonato, calcio

-enzimi

Questa radice si passa sui denti tutti  i giorni, basta rimuovere mezzo centimetro al giorno di corteccia e strofinare l’interno della radice su denti e gengive. Dopo qualche giorno di utilizzo costante potrete vedere le consuete macchie scomparire e le vostre gengive saranno sane in quanto la radice di araak è capace di combattere infiammazioni , placca e tartaro in modo efficace. Questo rimedio si può acquistare in erboristeria e nei negozi biologici e il suo costo è davvero basso. La natura è davvero la prima alleata del nostro benessere e della nostra salute.