Home Attualità

Femminicidio: il killer è in casa in 7 omicidi su 10

CONDIVIDI

Uno studio condotto dall’Eures, istituto di ricerche economiche e sociali, ha rivelato come nei casi di femminicidio, l’assassino è quasi sempre in casa.

violenza donne

Secondo l”indagine emerge che in 7 casi su 10, le donne sono state vittime di una persona che era del loro contesto familiare o affettivo.

Nel 66,3% dei casi censiti tra il 2000 e il 2013, per un totale di 1122 femminicidi, la donna è vittima del marito, il compagno, il partner o un ex. Tra questi, il 42,2% degli omicidi pari a 714, si tratta di un compagno con il quale vi è una relazione coniugale o di convivenza, nel 17,3% dei casi (pari a 292 omicidi) la donna viene uccisa dal partner o amante e nel 6,9% dei casi (pari a 116 vittime) la donna è stata uccisa da un ex coniugo o ex partner.

 Tipologie di femminicidi

Le statistiche indicano che il 40,9% degli omicidi, avviene nel silenzio delle mura domestiche senza indizi che rivelassero un disagio nella coppia, mentre nel 39% dei casi si verifica in contesti di continui litigi e nel 17,8% dei casi, l’omicidio scaturisce dalla volontà da parte della donna di rompere la relazione.

Il movente più comune, secondo lo studio, è quello passionale ed è la causa del 32,5% dei casi nel 2013. Segue il movente provocato da liti e dissapori nel 24,1% dei casi censiti nel 2013.

In base ai dati regionali, il 48,5% degli omicidi di donne per mano del coniuge o del convivente è avvenuto in una regione del Nord, mentre si tratta del 27,8% dei casi nelle regioni del Centro e del 27,8% dei casi al Sud.

Per quanto riguarda il tipo di arma impiegata per l’omicidio, nel 32,3% dei casi si tratta di un’arma da fuoco, nel 29,1% degli omicidi si tratta di un’arma da taglio, mentre nel 3,9% dei casi, la donna è vittima di percosse.
Infine, lo studio ha anche evidenziato che fra il 2000 e il 2013, solo nel 5,6% dei casi vi è l’accusa di omicidio volontario e di occultamento di cadavere, come nel caso di Elena Ceste. Ovvero, nel 94,4% dei casi, il partner ha ucciso la compagna senza nascondere il corpo.