Brufolo imprevisto: 10 trucchi per curarlo all’ultimo minuto

Un vecchio modo di dire ci spiega che “se la fortuna è cieca la figa ci vede benissimo” e la quotidiana pratica ha, senza ombra di dubbio, confermato questa semplice considerazione.

Se qualche cosa può andare storto mediamente ci andrà e a noi non resta che fronteggiare al meglio i vari sgambetti del destino. Esempio? Senza virare verso il catastrofico basterà citare il tanto celebre brufolo, quello che fa la sua inevitabile comparsa a pochi minuti dall’appuntamento della vita. A chi non è mai successo? Usciamo finalmente con quel ragazzo che ci piace tanto e, poco prima di varcare la soglia, ecco là, il brufolo in bella vista sul nostro viso. Cosa fare? Innanzi tutto non perderci d’animo e poi… CheDonna.it ha qualche prezioso consiglio per tutte voi!

Schermata 2015-01-28 alle 11.11.32

Una volta passato il panico occorre poter ricorrere alle giuste armi per combattere l’odiato brufolo: le nostre saranno naturali, economiche e, soprattutto, dal rapido effetto.

State a vedere!

Come eliminare un brufolo all’ultimo minuto

Far sparire il brufolo in un batter d’occhio non è realisticamente un obiettivo da porsi. Se state riflettendo sull’opportunità di procedere con la spremitura toglietevela dalla testa: non solo, come insegnano gli esperti, rischiate di infettare la zona circostante (cosa he magari, prese dall’emergenza, poco vi toccherà) ma il rossore e gonfiore che seguiranno saranno pressoché impossibili da mimetizzare.

Scarta dunque l’opzione dettataci dall’istinto sarà bene concentrarci su quanto abbiamo in casa e capire come sfruttarlo al meglio. Ecco qualche ricetta ad hoc da provare:

Bicarbonato di sodio: assorbe il sebo, sfiamma e riduce le dimensioni del brufolo. Mescolatene un cucchiaino con una eguale quantità di acqua e applicate solo sulla zona interessata. Dopo circa 15 minuti potrete risciacquare con acqua tiepida e la situazione sarà decisamente migliorata.

Aglio: l’aroma certo non sarà piacevole ma pare che strofinarne uno spicchio sul brufolo aiuti tantissimo. Le sue proprietà purificanti e antibatteriche sono infatti l’ideale per simili imperfezioni.

Yogurt e limone: una maschera composta da questi due elementi e tenuta in posa circa 20 minuti ha un effetto astringente che però non secca troppo la pelle grazie alle proprietà nutritive dello yogurt.

Tea Tree Oil: un vero e proprio salvavita che tutte dovremmo avere in casa. Essendo infatti un naturale nemico dei batteri e uno dei rimedi naturali più validi ed efficaci contro i brufoli e non solo.

Ossido di zinco: certo, non tutte ne avremo un po’ nello stiletto ma farne una piccola scorta non sarebbe certo un male. E’ infatti il perfetto seboregolatore e si può assumere anche tutti i giorni sotto forma di pasticche.

Le alternative sono ovviamente numerose ma queste sono senza dubbio le più semplici ed efficaci. Procedete dunque per tentativi e preparatevi a sfidare i tiri mancini della sorte. Alla faccia della saggezza popolare!