Pavia: segregata per anni in casa. Donna di 55 anni in fin di vita

Una storia dai contorni agghiaccianti, che supera come molto spesso accade i confini tra realtà e immaginazione.
ITALY-GRECE-FERRY-RESCUE
E’ successo a Pavia dove, nell’appartamento di un condominio di via Tassoieri, è stata trovata una donna di 55 anni, ridotta come uno scheletro, del peso di circa 15 chili.

La donna è stata immediatamente ricoverata all’ospedale del capoluogo, ma secondo le indiscrezioni, le sue condizioni sarebbero gravissime.
Tutto è partito da una telefonata al 118 del convivente che si è allarmato non vedendo più la donna muoversi. Il pronto soccorso ha poi segnalato il caso alla polizia che al termine di un’indagine, dopo aver interrogato anche il convivente e i vicini di casa, ha ipotizzato che la donna sia stata segregata per anni nell’appartamento e tenuta in condizioni di degrado igienicosanitario e di denutrizione.
I vicini di casa hanno riferito che le urla erano aumentate nelle ultime settimane: “Sono anni che sentivamo urla tremende e due volte erano anche intervenuti carabinieri e polizia. Erano entrati in casa, avevano parlato con loro, li avevano calmati ed erano andati via. Ma i litigi e le urla erano continuate: sentivamo quasi sempre la voce di una donna. Dallo scorso mese di settembre abbiamo iniziato a sentire le voci di due donne ma non ho mai capito chi fosse la seconda”, racconta un’inquilina.
Per i residenti dell’immobile si tratta di una vicenda “terrificante”, mentre gli operatori del 118 hanno dichiarat di non aver “mai visto una cosa del genere in tanti anni“.
Sembrava una piccola mummia rattrappita” ha detto uno degli operatori giunti sul posto.

La casa della coppia è stata posta sotto sequestro, mentre l’uomo è stato fermato con l’accusa di abbandono di incapace che prevede una reclusione da 6 mesi a 5 anni. Gli inquirenti stanno tentando di ricostruire la vicenda per verificare se l’uomo abbia costretto la donna a vivere in quelle condizioni. Per tanto si attendono ulteriori sviluppi sul caso nelle prossime ore, così come sulle condizioni di salute della donna che sarebbe in fin di vita.

Da leggere