Non ti piace il tuo corpo? Corri nuda in strada!

Quando è stata l’ultima volta che ti sei guardata allo specchio pensando “ho i fianchi larghi, le braccia mosce, la cellulite…”? Probabilmente questa mattina o, nella migliore delle ipotesi, ieri sera. Già perché per noi donne piacerci è la sfida più grande, una sorta di quotidiana battaglia che vede giornali patinati, pubblicità, programmi televisivi e icone del cinema remare contro di noi.

Chi non si è mai chiesta perché il lato B non rende come quello di Jennifer Lopez o le braccia non sono toniche come quelle della Canalis? Il problema è che, se per alcune di noi simili quesiti rimangono lettera morta, per altre, soprattutto le più giovani, il cruccio è tale da trasformarsi in vera e propria angoscia.

Proprio a queste ultime ha deciso di rivolgersi Kat, giovane protagonista del video che oggi CheDonna.it vuole proporvi.

Schermata 2015-01-21 alle 11.16.06

Al grido di “fuck it, I look good” la ragazza si è tolta i vestiti e ha iniziato a correre per la strada. Il messaggio era in fin dei conti semplici e rivolto a tutte le sue simili: “Love yourself”!

Corre nuda contro gli stereotipi della tv: il video

Se tv, giornali, cinema e pubblicità ci vogliono magre (forse anche troppo), toniche, sensuali e impeccabili mostrare la nostra nudità è forse tutto ciò che ci resta per gridare loro “io mi piaccio così”. Il problema è semmai convincerci anticipatamente della veridicità di tale risposta. In quante riescono infatti davvero ad amarsi così come sono? Poche, forse pochissime.

Noi vogliamo allora unirci a Kat e invitarvi a capire come essere donne significhi bellezza sempre e comunque. Variegata, imperfetta, difficile, seducente, formosa, esile: donna puoi esser tante cose ma sarai sempre bella, ben oltre una foto sulla rivista di turno!

Da leggere