Dipendenti stressati? Ci pensano i gatti a farli rilassare!

I dipendenti della tua azienda soffrono particolarmente lo stress ed il loro rendimento ne sta risentendo? Per questo problema c’è chi, in Giappone, ha avuto un’idea decisamente originale!

 Gatto big

Gatti in ufficio per combattere lo stress!

E’ risaputo che in Giappone i ritmi di lavoro sono spesso più che estenuanti ed è quindi naturale conseguenza che lo stress accumulato dai dipendenti possa, a lungo andare, avere influenze negative sul loro rendimento.

A trovare una soluzione molto affascinante ed allo stesso tempo estremamente curiosa, ci ha pensato un’azienda, la Ferray Corporation. Il management, dopo lunga ed attenta riflessione, ha infatti deciso di riempire i locali della ditta nientemeno che di gatti.

Lo scopo di questa iniziativa è semplice ed ha già portato i risultati sperati: far sì che, rilassandosi con i felini, i loro impiegati tornassero a lavorare al meglio.

Certo non che la decisione non abbia portato con sé conseguenze poco simpatiche (vedi muri e mobili graffiati, cavi morsi e lettiere un po’ ovunque con l’odore poco gradevole che le accompagna), ma a quanto pare i lavoratori di buon grado si sono adattati a queste piccole difficoltà pur di assaporare il piacere di scrivere al pc con un piccolo amico peloso sulle gambe.

Per chi poi, tra i dipendenti, dovesse decidere di volere uno di questi mici a tempo pieno, e quindi di adottarlo in casa propria, l’azienda fornisce un bonus di circa 35€ al mese in busta paga.

Già da anni esistono, sempre nel paese del Sol Levante, dei bar e dei locali dove è possibile consumare in compagnia di animali domestici sempre con il medesimo scopo: fornire una medicina naturale allo stress quotidiano. E a quanto pare funziona!

Come dire contenti tutti: lavoratori, azienda e, perché no, anche gli animali.

Da leggere