Titanic, quella battuta di cattivo gusto che Cameron tagliò

Tra cuori palpitanti, lacrime, ansia e un cast leggendario Titanic è senza dubbio uno di quei titoli entrati nella leggenda del cinema. Se ciò implica da un erto punto di vista un posto speciale nel cuore di ognuno di noi è altrettanto vero che, proprio in virtù di questo particolare significato, tutti ci sentiamo in diritto di vantare una sconfinata conoscenza della pellicola.

Non c’è scena, battuta, abito o sfondo che sfugga alla nostra conoscenza… ma sarà davvero così?

TITANICbuona-1024x692

CheDonna.it vi invita oggi a scoprire qualche cosa che potrebbe essere sfuggito alla vostra sconfinata conoscenza in materia Titanic. Sapevate che una scena era stata tagliata dal film perché considerata di cattivo gusto?

Il video della scena incriminata

Pare proprio che James Cameron non se la sia sentita di far conoscere al pubblico una delle più taglienti battute dell’inaffondabile Molly Brown, alias Kathy Bates, pronunciata proprio quando la vera tragedia stava per avere inizio.

Il Titanic aveva infatti appena colpito l’iceberg quando la benestante signora chiede un po’ di ghiaccio ad un cameriere, proprio mentre alle sue spalle la grande montagna gelata scorre dietro le finestre. Umorismo un po’ troppo spinto? Per il regista a quanto pare sì e così, nelle liti fasi del montaggio, decise di eliminare la scena.

Considerando però il sarcasmo una delle caratteristiche che più di tutte ci ha fatto amare Kathy Bates in questo film ci sembra giusto mostrare a tutti i fan questi pochi minuti: aggiungeteli alla vostra sconfinata cultura.