Floriterapia: curarsi con i fiori australiani

La floriterapia al giorno d’oggi è una terapia scelta da molti, per sbloccare degli stati emotivi negativi in modo dolce e concreto. L’assunzione di questo tipo di rimedi naturali,  regala un equilibrio mente corpo e una armonia emozionale senza pari.

fiorui austrDopo la morte di Edward Bach, lo scopritore della floriterapia, e la nascita dei suoi rimedi, questo tipo di scienza si è bloccata per molto tempo. Oggi un evoluzione della floriterapia è rappresentata dai fiori australiani.

I fiori australiani, la nuova frontiera della floriterapia

I fiori australiani ( bush flowers), agiscono come catalizzatori, aiutando a risolvere molti stati emotivi negativi e per lungo tempo bloccati. L’assunzione di essi ha il potere di riportare l’individuo al centro di se e a percepire il mondo e la vita con gli occhi delle sue intuizioni più pure. Chiarezza di sentimenti e di mente sono solo alcuni dei benefici apportati da questi rimedi. Molti sono i rimedi per i diversi stati emotivi da sbloccare, il floriterapeuta aiuterà il paziente a scegliere quello giusto e ne monitorerà i progressi. La natura non ci lascia mai soli, parola di chedonna.it.

Da leggere