Home Attualità Parigi, furia omicida nella sede di un giornale satirico

Parigi, furia omicida nella sede di un giornale satirico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56
CONDIVIDI

Tragiche notizie arrivano in queste ore da Parigi: due uomini con kalashnikov e lanciarazzi hanno fatto irruzione nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo uccidendo almeno 11 persone.

Schermata 2015-01-07 alle 12.44.38

CheDonna.it vi ragguaglia sugli ultimi aggiornamenti dalla capitale francese.

Morti e feriti nella sede del Charlie Hebdo a Parigi

Secondo quanto riferito dai media francesi, sarebbero al momento 11 le vittime dell’irruzione armata nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo, avvenuta appena poche ore fa. Tra le persone rimaste uccise ci sarebbero anche due agenti.

Gli uomini, incappucciati e vestiti di nero, hanno fatto irruzione nella sede del giornale, noto per il suo stile satirico assai tagliente, esplodendo circa 30 colpi. Dopo sarebbero fuggiti aggredendo un automobilista e prendendo la sua auto.

Posti di blocco sono istituiti in tutta la città nella speranza di catturare quanto prima i due omicidi  e lo stesso presidente della Repubblica, Francois Hollande, si sta al momento recando sulla scena della sparatoria e ha convocato una riunione di emergenza del Governo.

Ricordiamo che lo sprezzante sarcasmo era già costato numerose ritorsioni alla rivista, nell’ultimo periodo soprattutto da parte degli integralisti islamici, offesi dalla irriverente ironia che il giornale aveva esercitato sulla figura del Profeta Maometto.