Home Social Ecco a voi i 10 errori grammaticali più diffusi!

Ecco a voi i 10 errori grammaticali più diffusi!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:23
CONDIVIDI

Un po’ a tutti capita talvolta di avere un dubbio sulla corretta forma grammaticale ed ortografica di una parola o di una frase e forse ci capita qualche volta di sbagliare qualcosa senza neanche accorgercene.

La cosa importante è che questi errori vengano fatti per distrazione e non per vera e propria “ignoranza“. Secondo uno studio condotto su 1400 studenti delle scuole superiori il dato emerso è piuttosto allarmante in quanto gli errori di cui sopra sembrano in effetti scaturire da una carenza di base, probabilmente frutto di una scuola elementare fatta un po’ all’acqua di rose.

Andiamo allora insieme a vedere quali sono i 10 errori più diffusi tra i giovani (e non solo).

Errori grammaticali1

 

 Gli sfondoni grammaticali da evitare assolutamente

1. Sbagliare la grafia di “qual è

2. Usare l’apostrofo con l’articolo indeterminativo maschile (es. un airone)

3. Non usare l’apostrofo con l’articolo indeterminativo femminile (es. un’arancia)

4. Scrivere “c’è ne sono” (ovviamente la forma corretta è “ce ne sono”)

5. Scrivere “sufficente” (invece di “sufficiente”)

6. Scrivere “cosa” al posto del più corretto “che cosa

7. Scrivere “sé stesso” (la forma corretta è “se stesso”)

8. Scrivere pultroppo (la forma corretta è ovviamente “purtroppo”)

9. Scrivere “a me mi piace” (invece dei corretti “a me piace” o “mi piace”)

10. Scrivere “propio” (invece di “proprio”)

Mi raccomando quindi: facciamo attenzione. Sono poche regole ma basilari!