Home Intimità

What men hate: tutto quello che gli uomini non vorrebbero vederci indossare mai

CONDIVIDI

Essere donne è davvero molto difficile, essere donne di fronte ad un uomo assume l’aspetto di un vero e proprio corso di sopravvivenza. Una volta l’uomo era semplice, guardava le donne in modo semplice, forse perchè chiedeva poco a se stesso o semplicemente perchè le donne chiedevano poco agli uomini. Oggi la figura maschile sta subendo una vera e propria crisi di identità e questo lo possiamo riscontrare ogni giorno,  in ogni racconto di vita di coppia o di coppia “scoppiata”. Figli di una generazione di donne abituate a compiacere sempre e comunque, hanno dovuto mettere in gioco il proprio ego e nella maggior parte dei casi, la battaglia li ha visti perdere. Loro guardano se stessi attraverso i nostri occhi e non ritrovano quell’ istinto atavico di concretezza e se vogliamo anche di “rozzezza” che li ha contraddistinti per secoli.

cosa metto

Spendono soldi in cosmetici, in boutique, vestono l’eccellenza e si uniformano alla media, e vivendo questa sorta di vita esteriore, guardano noi, nella disperata ricerca di approvazione. Il mondo si è capovolto e l’uomo non giudica più la donna secondo i vecchi canoni ma secondo dei nuovi che in primo luogo rivolge a se stesso. Ragazze è davvero finito il tempo in cui gli uomini non si accorgevano nemmeno se foste uscite in pigiama oggi vi guardano e nella maggior parte dei casi vi consigliano e criticano il vostro look. Addirittura ci sono capi di abbigliamento di cui proprio non sostengono la vista. Chedonna.it vi regala un piccolo manuale per avere sempre a mente quali capi di abbigliamento il vostro “uomo moderno” non vorrebbe mai vedervi indossare. Per tutte le donne che invece hanno in dotazione un uomo “vecchio stampo”, tenetevelo stretto oggi è una vera rarità.

Cosa non indossare mai di fronte al vostro uomo

Ci sono dei capi di abbigliamento che sull’uomo hanno l’effetto che il sole avrebbe su in ghiacciolo il giorno di ferragosto. Se non volete “smontare” il vostro partner state alla lontana da questi capi di abbigliamento:

La mutanda della nonna.  Solo in Bridget Jones, quel tipo di binacheria intima ha esercitato attrazione fisica su un uomo. Ragazze era un film!

I gambaletti. Altro colpo basso alla sensualità. Sono brutti non ci sono dubbi e sopratutto su un polpaccio non proprio longilineo.

Le ballerine. A meno che non abbiate lo stacco di coscia di Julia Roberts e le gambe affusolate di Kate Moss lasciate perdere queste comode calzature. Gli uomini semplicemente le detestano.

Le magliette over size.  Agli uomini piacciono le curve, e anche se sono abbondanti. Evitate maglioni e camice maxi taglia solo per nascondere qualche rotoletto.  Magari è proprio quel chiletto in più che vi assicurerà una “serata da ricordare”.

Lo stile maschile. Agli uomini l’unico tailleur che piace è quello indossato da Kim Basinger in “nove settimane e mezzo”, perchè se lo sfilava. In altri casi la camicia con giacca e pantaloni lasciamoli a loro.