Home Maternità

Le buone abitudini per stimolare la fertilità femminile

CONDIVIDI

Per molte coppie con problemi di fertilità la ricerca di un figlio può diventare fonte di stress e litigi. Con i mille calcoli per la ricerca del giorno più propizio, la frustrazione che sale ad ogni tentativo andato a vuoto e l’umore che di conseguenza scende inesorabilmente, rischiando addirittura di compromettere la relazione. Ma cosa possiamo fare, noi donne, per aumentare le probabilità di concepimento e facilitare così l’arrivo del nostro pargolo tanto desiderato?

pregnant woman

Dopo Fertilità: deliziose tisane per stimolare la dolce attesa, oggi noi di CheDonna.it vogliamo illustrarvi alcuni semplici consigli per stimolare la fertilità femminile, delle salutari abitudini che ogni donna dovrebbe adottare nel momento in cui si accende il desiderio di diventare mamma.

Consigli per stimolare la fertilità femminile

1. Via lo stress!

Potrà sembrarvi banale ma la vita frenetica, le preoccupazioni e lo stress non fanno altro che diminuire le vostre probabilità di concepimento. Uno studio condotto dall’Università di Harvard dimostra chiaramente come l’apparato riproduttivo risponda negativamente a livelli di stress elevati.

2. Alimentazione corretta.

Niente diete drastiche o diminuzioni di peso improvvise, questo è il momento di mangiare in modo sano e regolare. Via libera quindi a frutta e verdura, fibre e alimenti ricchi di vitamine e sali minerali. Il cibo che più stimola la fertilità? Incredibilmente, la melanzana!

3. Occhio alla glicemia.

Mantenere costante il livello di glicemia e insulina nel sangue, è un fattore fondamentale per fare in modo che il vostro fisico sia nelle condizioni perfette per una gravidanza. Se soffrite di capogiri e cali di zuccheri o di pressione, provate a controllare il diabete e certace ti tenere la glicemia sempre sotto i livelli di guardia.

4. Fai yoga.

Se il vostro lavoro e i mille impegni non vi permettono di condurre una vita all’insegna della tranquillità, potreste optare per un po’ di meditazione. Ritagliate per voi una mezz’ora al giorno in cui praticare yoga, se fatto con costanza ha degli straordinari benefici su tutto l’organismo, riequilibrando la mente e regolarizzando anche il ciclo mestruale.