Home Test

Test: scegli una fragranza e ti dirò chi sei

CONDIVIDI

La fragranza che una donna sceglie di indossare può rivelare molto della sua personalità, perchè allora non scoprire insieme qualcosa in più sulla vostra con un test facile e veloce?

PhotoGrid_1416503415083

Dopo il Test: scegli una tazza di cioccolata calda e scopri chi sei, oggi noi di CheDonna.it vogliamo proporvi un test intuitivo basato su quattro frangranze molto comuni, che a tutte sarà capitato di sentire almeno una volta nella vita. Scegliete la vostra preferita e leggete il profilo caratteriale corrispondente!

Scegli una fragranza e scopri chi sei

1. Vaniglia

VIDEO NEWSLETTER

Se scegli la vaniglia sei una persona pacata e disponibile, che affronta la vita con serenità e spirito critico. Tutti quelli che ti conoscono ti adorano e ti prendono come punto di riferimento. I tuoi consigli sono ambiti e non ti tiri mai indietro quando si tratta di sostenere chi ami. Altruista e generosa, cosa chiedere di più?

2. Agrumi

Se hai scelto questo tipo ti fragranza sei una persona solare, esuberante, allegra e curiosa. Ami tenerti sempre attiva, hai bisogno di stimoli continui e non sopporti le persone noiose. Il tuo partner deve riuscire a tenerti testa, altrimenti rischia di finire in secondo piano a causa delle tue mille distrazioni. Un consiglio? Ogni tanto fermati e cerca di focalizzare le tue priorità.

3. Lavanda

Sei spontanea e senza filtro, amante delle cose semplici e naturali. Non ti piacciono i pettegolezzi e i malintesi, per questo preferisci sempre dire le cose in faccia, senza temere minimamente la reazione di chi hai davanti. Amica sincera e leale, preferisci riporre la tua fiducia in una cerchia molto ristretta di persone.

4. Spezie

Chi sceglie i profumi speziati è una persona avventurosa, frizzante e ottimista, che vive la vita con entusiasmo e nasconde un animo capriccioso e irrequieto. Non sempre sai esattamente quello che vuoi, ma ciò non toglie che assapori ogni istante di ciò che fai con il cuore. Istintiva e sicura di te, non ami fare troppi programmi e ti affidi al tuo sesto senso per le decisioni più importanti. Attenta però a non cadere nella sindrome di Peter Pan!