Home Attualità

CARO AVVOCATO: in caso di ZTL scaduta è sanzionabile solo il primo accesso

CONDIVIDI

ztlL’avvocato Sara Testa Marcelli risponde:

Nel caso in cui un automobilista non rinnovi in tempo il permesso ZTL, l’amministrazione comunale può sanzionare solamente il primo accesso, ma non tutti gli altri succevi.

Un automobilista, per motivi di carattere professionale, usufruiva di un permesso per l’accesso in una zona a traffico limitato. Alla scadenza, maturata nel novembre 2011, lo stesso dimenticava di rinnovarlo, e anche nel periodo successivo a tale data, continuava ad accedere alla ZTL.

Questo perchè, ai sensi dell’articolo 3 della L. n. 689/1981, “presupposto per l’erogazione di una sanzione amministrativa è non solo la sussistenza dell’elemento oggettivo della violazione, ma anche la configurabilità di un elemento soggettivo quanto meno di colpa; e la sussistenza dell’elemento soggettivo è esclusa laddove la violazione sia commessa per errore sul fatto non determinato da colpa”. Più in particolare è stato rilevato che la colpa imputabile all’automobilista è “unica”, ed è integrata dalla circostanza di aver dimenticato di rinnovare il permesso di circolazione. Pertanto le successive violazioni, integrate dai singoli accessi alla zona a traffico limitato, atteso che esse traggono origine unicamente dalla precedente omissione, non risultano assistite dal necessario elemento soggettivo di contrasto con l’ordinamento.