Home Attualità

MUSICA: “Il tramonto”, il nuovo singolo di Mario Venuti

CONDIVIDI

002_Mario Venuti_ Foto di Amleto Di Leo_Web

Dopo “Ventre della città”, da venerdì 7 novembre sarà in rotazione radiofonica il brano “IL TRAMONTO”, il nuovo singolo di MARIO VENUTI estratto dal suo ultimo album di inediti: “IL TRAMONTO DELL’OCCIDENTE(Microclima-Musica & Suoni/Believe Digital).

«Hai l’impressione che il tuo vecchio mondo e le tue sicurezze stiano per crollarti addosso? Niente paura – afferma Mario Venuti Il tramonto dell’Occidente cura l’emicrania, placa fame e sete. Un giorno questo dolore ti sarà utile (per citare Peter Cameron). Hai la possibilità di vedere inaspettate novità nella luce di questo tramonto. Puoi trovare in questo disagio una forza nuova in te, che nemmeno sapevi di avere. Questo leit motiv accompagna un po’ tutto il disco».

Mercoledì 12 novembre partirà dall’Orion Club di Roma “IL TRAMONTO DELL’OCCIDENTE IN TOUR” che toccherà i club e i teatri di tutta Italia.

Queste le prime date confermate: il 12 novembre a Roma (Orion Club); il 13 novembre a Milano (Magazzini Generali); il 14 novembre a Firenze (Viper Theatre); il 26 novembre a Padova (Geoxino); il 27 novembre a Bologna (Bravo Caffè, concerto elettro-acustico); il 28 novembre a Salerno (Modo, concerto elettro-acustico); il 4 dicembre a Palermo (I Candelai); il 7 dicembre a Foggia (Moody Jazz Cafè, concerto elettro-acustico); l’8 dicembre a Corato-Bari (Ex Jubilee, concerto elettro-acustico); il 18 dicembre a Catania (ZO Centro Culture Contemporanee); il 19 dicembre a Messina (Centro multiculturale Officina).

I biglietti per i concerti sono disponibili in prevendita (per informazioni e per conoscere i circuiti di prevendita: www.mariovenuti.com e www.musicaesuoni.it).

Nel tour (prodotto da Microclima-Musica & Suoni, booking Musica&Suoni-Cose di Musica) Venuti presenterà dal vivo i brani del suo ultimo album e i suoi grandi successi, con qualche sorpresa per i fan, accompagnato dalla sua nuova band: Pierpaolo Latina (tastiere), Filippo “Fifuz” Alessi (percussioni), Antonio Moscato (basso), Donato Emma (batteria) e Luca Galeano (chitarra).

L’album “Il tramonto dell’Occidente” arriva a oltre due anni dal precedente “L’ultimo romantico” e nell’anno del 20esimo anniversario dalla pubblicazione del primo album da solista di Venuti (“Un po’ di febbre” – 1994). Il disco è stato interamente scritto e musicato con Francesco Bianconi e Kaballà, che in alcuni brani hanno prestato anche le loro voci. Oltre a loro, l’album contiene anche altri ospiti illustri: Franco Battiato, Alice, Giusy Ferreri e Nicolò Carnesi.

Questa la tracklist dell’album: “Il tramonto”; “Ite missa est(feat. Francesco Bianconi e Giusy Ferreri); I Capolavori di Beethoven(feat. Franco Battiato); Perché?”; “Ventre della città”; “Passau ‘a cannalora(feat. Francesco Bianconi e Kaballà); Arabian boys”; “Tutto appare(feat. Alice); Ciao American Dream(feat. Robot HAL9900); “Il banco di Disisa”; “L’alba(feat. Nicolò Carnesi).