Home Attualità

Elena Ceste è morta, è suo il cadavere trovato nelle campagne dell’astigiano

CONDIVIDI

La prova del DNA non lascia dubbi, è di Elena Ceste il corpo trovato da alcuni dipendenti comunali, in un ruscelletto delle campagne astigiane a solo 1 chilometro da casa di Elena. Dopo i rilevamenti della polizia scientifica, le autorità giudiziarie, hanno delegato ad un Istituto specializzato di Torino le analisi del DNA, del corpo decomposto trovato senza abiti il 18 ottobre scorso.

pol scientifica

Elena Ceste, 37 anni e madre di quattro figli era scomparsa dalla sua casa di Motta di Castigliole, dove viveva con il marito Michele, il 24 gennaio scorso. di lei furono ritrovati soltanto gli abiti e gli occhiali da vista, da cui non si separava mai, all’interno del giardino della casa. Quella mattina Elena chiese al marito di portare i bambini a scuola perchè non si sentiva bene. Da quel momento, nessuno ha più saputo nulla di lei.

elena ceste

Numerosi gli appelli, anche attraverso trasmissioni televisive che si occupano di cronaca, molti i falsi avvistamenti in varie parti d’Italia. Invece lei era li, ad un chilometro da casa sua.

La prova del DNA che ha posto fine alle ricerche

Ma come è possibile ancora una volta, dopo ricerche accurate, addirittura con i cani molecolari, non ritrovare il corpo di una persona scomparsa, ad un passo dalla sua casa e allo scoperto, come è stato ritrovato quello di Elena? La prova del DNA ha tolto qualunque dubbio agli inquirenti, anche se le indagini continuano con stretto riserbo, in attesa di scoprire la causa della morte di Elena. Escludere l’ipotesi omicidio è senza dubbio una priorità. Chissà se come molti sospettano la morte della donna sia frutto di  un suicidio, conseguenza della disperazione in cui era caduta Elena Ceste, dopo le vicende che l’avevano vista protagonista di un tradimento. Una solitudine, quella che viveva in casa, che forse non le ha permesso di restare lucida e di dare il giusto peso alle circostanze. Non ci resta che attendere gli ulteriori esiti delle indagini. Che donna vuole solo rivolgere un pensiero a questa giovane mamma, riposa in pace dolce Elena.