Home Capelli

Semiraccolto, l’acconciatura in 20 diverse versioni

CONDIVIDI

Elegante, d’effetto e semplicissima da realizzare: ecco le tre caratteristiche che la perfetta acconciatura dovrebbe avere, soprattutto se a realizzarla saremo noi da sole a casa.

Spesso infatti si può presentare la necessità di aggiustare i nostri capelli senza l’aiuto del parrucchiere, magari per una cerimonia importante ma particolarmente mattiniera: ecco allora che ci occorre il classico asso nella manica, quel tocco dall’apparenza super glamour ma in realtà realizzabile in 5 minuti e con livello di difficoltà zero. Esiste forse un simile miracolo? Be’ se non esiste c’è almeno un’opzione che visi avvicina molto: il semiraccolto. Scopriamone tutti i segreti.

Schermata 2014-10-10 alle 15.15.02

CheDonna.it vi invita oggi a scoprire quanto un semplice gioco di trecce, forcine e simili che sollevano metà della chioma può diventare un’acconciatura di grande effetto. Una ventina di foto mozzafiato dovrebbero bastare allo scopo.

Semiraccolto, 20 esempi in una gallery

Può partire da una semplice mezzacoda o magari da un bel fermaglio che racchiuda parte dei capelli, ciò che conta è dare volume, un effetto casual e tanta femminilità. Queste le caratteristiche che fanno del semiraccolto un’acconciatura perfetta per tutte le occasioni: super elegante, magari con aggiunta di fiori o punti luce, oppure semplicemente pratico, per una giornata di studio e lavoro, tutto sta nel trovare la variante giusta e realizzarla al meglio delle nostre capacità.

Che dite, volete un po’ di ispirazione per fare qualche tentativo? Eccovi ben 20 immagini di raccolti più o meno difficili e più o meno originali tra cui senza dubbio troverete ciò che fa al caso vostro. Tutto sta nell’iniziare a sfogliare la gallery: buon divertimento allora!