Home Meteo

Il meteo di mercoledì 24 settembre

CONDIVIDI

Cosa ci riserverà il meteo per la giornata di domani, mercoledì 24 settembre? Purtroppo nulla di buono, l’autunno è arrivato e con lui anche le piogge. Tutta l’Italia sarà caratterizzata dalla presenza di precipitazioni piovose e nuvole.

meteo

Ma vediamo nello specifico come sarà il tempo nelle regioni del nord, del centro e del sud della nostra penisola. Le temperature stanno decisamente cambiando e anche il nostro guardaroba comincerà ad essere più caldo e avvolgente e dovremmo rassegnarci a salutare i nostri amati sandali per indossare delle calzature che ci proteggano dalla pioggia. Un must have da avere sempre in borsetta assieme al rossetto sarà l’ombrello. Ma adesso vediamo  come sarà il tempo nella giornata di domani in tutta la nostra penisola.

Le previsioni del tempo di mercoledì 24 settembre

Nord

Nubi in aumento al Nordovest e sull’Emilia Romagna con qualche pioggia tra basso Piemonte e Liguria, nonché su dorsale emiliana e settori romagnoli entro sera. Bel tempo prevalente altrove seppur con nuvolosità in aumento, di tipo medio-alto. Temperature in ulteriore calo nelle massime, comprese tra 19 e 24°C. Venti deboli variabili salvo rinforzi da Nordest sul Ligure, che sarà pertanto mosso; poco mosso l’Adriatico.

Centro

Peggiora con piogge e rovesci sparsi a partire dalle Tirreniche verso le Adriatiche; fenomeni più frequenti lungo le coste toscane, a tratti di forte intensità. Nel contempo tende a migliorare sulla Sardegna, pur con residue piogge al mattino. Temperature in calo sulle Tirreniche; massime tra 21 e 26°C, superiori sull’Isola. Venti deboli o moderati tra Sudest e Ovest-Sudovest. Mari poco mossi o mossi.

Sud

Variabilità lungo i versanti tirrenici con qualche acquazzone sparso, più incisivo sul finire del giorno tra Campania e Calabria; prevalenza di bel tempo altrove con cieli sereni o al più parzialmente nuvolosi. Temperature in ripresa sulle adriatiche, stabili altrove; massime tra 23 e 28°C. Venti deboli variabili o meridionali, salvo residui rinforzi da Nord sullo Ionio, che sarà mosso. Mari da poco mossi a mossi, specie i bacini sardi.

Fonte: 3B meteo