Home Unghie

Unghie che si sfaldano? 5 cause per spiegare il perché

CONDIVIDI

Unghie fragili e che si sfaldano. Numerose  sono le donne che ben conoscono simili situazioni ed è proprio a loro che CheDonna.it vuole rivolgersi oggi. Proveremo infatti a capire quali fattori indeboliscono le nostre unghie e come impedire loro di rovinarsi eccessivamente.

unhas-perfeitas-7

Una buona manicure parte sempre da unghie sane ma per averle dobbiamo prima capire bene cosa può danneggiarle. Ecco dunque i 5 fattori che le minacciano in modo più pressante.

Perché le unghie si sfaldano?

Si tratta di piccoli errori che tutte commettiamo oppure di problematiche che spesso ci troviamo ad affrontare senza neanche accorgercene. Se però vogliamo delle mani da diva sarà bene imparare a individuare questi ostacoli e, soprattutto, come superarli.

Ecco allora la nostra personale top 5 delle minacce più temibili per le unghie.

Carenza di calcio: si può porre rimedio assumendo più latte e derivati ma anche riducendo l’assunzione di bibite gassate, tè e caffè che inibiscono l’assorbimento di questo nutriente.

Scarsa idratazione: oltre a reintegrarla internamente grazie al bere di più e a un maggior consumo di frutta e verdura sarà bene usare anche una crema idratante per le mani che sia specificatamente pensata anche per le unghie.

Trattamenti errati: uso eccessivo della lima, unghie finte, smalti di bassa qualità, solventi troppo aggressivi, sono tutti piccoli stress quotidiani che danneggiano l’unghia.

Stress: problemi personali o lavorativi possono essere alla base di un’eccessiva carica di ansia che spesso si associa anche a carenze di sonno. Qualche buona tisana potrebbe essere d’aiuto.

Prodotti chimici: i detersivi in particolare possono notevolmente indebolire le unghie, oltre ovviamente a rovinare la pelle. Ecco perché indossare i guanti quando si svolgono le faccende domestiche dovrebbe essere un obbligo.