LA DONNA DEL GIORNO: Mary Claire Hannan

MARY CLAIRE HANNAN

 

Mary Claire Hannan (costumista) è amata dai registi di film d’autore per la sua abilità a tradurre la prospettiva dei filmmaker in un guardaroba innovativo, di tendenza o drammatico. Ha iniziato la sua carriera lavorando per  Quentin Tarantino e ha continuato a lavorare per filmmaker caratterizzati da una visione particolare, quali Sean Penn, Michael Cuesta e Lisa Cholodenko.

Oltre a disegnare costumi per il film più recente di David Ayer,  Sabotage, Hannan ha creato il guardaroba dell’apprezzato dramma del regista End of Watch (End of Watch – Tolleranza zero), con Jake Gyllenhaal. Ha ideato i costumi del film di Cholodenko nominato all’ Oscar The Kids Are All Right (I ragazzi stanno bene), con Annette Bening, Julianne Moore e Mark Ruffalo. Nel 2011 i costumi di questo film sono stati esposti alla mostra annuale dei costumi cinematografici (Annual Art of Motion Picture Costume Design Exhibition).

Nel 2007 l’attore/regista Penn ha incaricato Hannan di disegnare i costumi del suo film Into the Wild, con Emile Hirsch. Il film ha ottenuto la nomination a due Academy Award  oltre a decine di altri premi e riconoscimenti; Hannan ha ricevuto la candidatura al Costume Designers Guild nella categoria ‘Excellence in Costume Design for Film – Contemporary’.

Mary Claire Hannan, ha iniziato la sua carriera come supervisore dei costumi nel film di Quentin Tarantino’s Reservoir Dogs (Le iene). Ha continuato a lavorare con Tarantino, diventando assistente ai costumi in Pulp Fiction e capo costumista in Jackie Brown.