Chain braid, la treccia “a catena” che ancora non conoscevate

Ennesima variante della treccia pronta e servita. Non ci stancheremo mai di scoprire nuove versioni di questa immortale acconciatura, recentemente tornata alla ribalta e sempre più amata dalle donne di tutte le età.

CheDonna.it oggi ve ne opponiamo una versione per così dire “a catena”, la chain braid. Scopriamo di cosa si tratta.

Schermata 2014-08-09 alle 10.04.02

In un video tutorial impareremo come acconciare i nostri capelli con questo morbido e articolato intreccio, solo all’apparenza un po’ troppo intricato ma nei fatti agevolissimo da ricreare.

Video tutorial per realizzare una treccia “a catena”

Un mezzo raccolto sobrio, elegante e molto fashion nasce da questa speciale treccia. Essa andrà infatti a chiudersi attorno al capo, lasciando poi scendere sotto si sé dei morbidi boccoli: un effetto d’insieme semplice ma al tempo stesso ricercato che sarà perfetto per una qualsiasi giornata di lavoro a cui vorrete dare un piccolo ma decisivo tocco in più.

Se allora anche voi volete un look unico e raffinato seguite il video tutorial qua sotto e una nuova treccia potrà entrare nel vostro arsenale. Buon divertimento!

Da leggere