Home Attualità

EVENTI: La chiusura dei Fasti Verolani e l’abbazia di Casamari

CONDIVIDI

veroli

 

Si è conclusa ieri la XVa edizione di Fasti verolani, la manifestazione ciociara ospitata ogni anno nel ridente paesino di Veroli, sito nella provincia di Frosinone.

L’evento ha ospitato professionisti dell’intrattenimento da strada, creando nuovamente quell’alchimia tra tradizione e intrattenimento moderno, come è solito succedere in questo incontro.

Ma nonostante Fasti verolani abbia chiuso i battenti, rimandando l’incontro all’anno prossimo, la ridente località non finisce ugualmente di affascinare.

Veroli è un comune ricco di reperti storici e medievali, chiese e palazzi testimoni di epoche passate costruiti con quelli che sono i materiali antichi di una volta, sostenitori di una forte tradizione ciociara.

Tra i tanti monumenti e sostenitori di questa tradizione vale la pena citare l’abbazia di Casamari,  uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense, costruito nel 1203 e consacrato nel 1217.

Il nome Casamari significa in latino “Casa di Mario”, patria di Caio Mario, celebre condottiero ricordato anche nel nome della strada lungo la quale sorge l’abbazia, che collega Frosinone con Sora: via Mària.

All’interno dell’abbazia si trova un giardino la cui parte centrale è occupata da  un chiostro di forma quadrangolare, con quattro gallerie a copertura semicilindrica.

L’abbazia di Casamari è divenuta sede di varie attività che vedono impegnati i monaci oltre che nella preghiera, anche nell’insegnamento presso l’Istituto San Bernardo, fondato nel 1898 internamente all’abbazia; inoltre gestiscono la farmacia, la liquoreria, il restauro dei libri, la biblioteca e il museo archeologico.

Una tappa obbligatoria per ogni turista di passaggio a Veroli, il quale non può far altro che fermarsi ad osservare tale meraviglia o magari comprare qualcuno dei prodotti fabbricati dai monaci che abitano l’abbazia, che siano cioccolate, marmellate o liquori vari.

E poi ancor oggi nell’abbazia si celebrano matrimoni e cerimonie religiose, eventi sacrali che creano quella giusta atmosfera degna del luogo.

Cosa aspettate? L’abbazia Casamari vi aspetta come anche la sua tradizione storica.

Mirko Lomuscio