Mal di testa nei bambini, come capire se non sono solo capricci?

Solitamente l’emicrania è un disturbo collegato all’età adulta, ecco perhcé quando il nostro piccolo dice di avere mal di testa tentiamo pensare che si tratti di una scusa per rimanere a poltrire sotto le coperte. Ma se non fosse così?

CheDonna.it vi aiuta a comprendere se il vostro bambino soffre realmente di mal di testa.

154502785-691086f8-5099-43d0-acb7-9725490952eb

“Mamma ho mal di testa”: verità o bugia? Proviamo a scoprirlo.

Come capire se tuo figlio ha davvero mal di testa

La tecnica migliore per capire se nostro figlio soffre davvero di emicrania è fare caso ai sintomi correlati. Gi studi ci dicono infatti che prima del vero e proprio mal di testa il piccolo dovrebbe aver accusato uno dei seguenti sintomi:

Dolori agli arti inferiori,

mal di pancia,

mal d’auto,

vertigini,

torcicollo

Nel caso in cui dovessimo notare qualcuno di questi sintomi o il dubbio dovesse persistere sarà meglio rivolgersi ad un medico: non sottovalutiamo infatti la possibilità che nostro figlio soffra davvero di mal di testa poiché esso è il disturbo neurologico più comune dell’infanzia. Altro che malattia solo dei grandi!

 

Da leggere