Home Attualità

5 cose da sapere sull’intimità degli animali

CONDIVIDI

“Il mondo è bello perché è vario” ci insegna un vecchio adagio e mai come oggi il proverbiale modo di dire ci sembra portatore di una grande verità.

CheDonna.it ha infatti indagato il favoloso mondo della natura nel suo volto più hot, scoprendo quanto buffe, uniche e, a volte, anche un po’ sconvolgenti possano essere le abitudini sessuali del mondo animale.

Ecco una breve panoramica solo per voi.

jv0qqx

C’è chi ama il sesso di gruppo e chi addirittura si crea dei personalissimi sex toys fai da te: quando si tratta di sesso i nostri amici animali sanno esser a dir poco creativi, state a vedere.

Le 5 abitudini sessuali più strane del regno animale

Ecco le cinque curiosità su sesso e animali che ci hanno più colpito girando sul web: da abitudini a dir poco particolari a veri e propri primati ci sarà da divertirsi. Date un’occhiata!

Il serpente giarrettiera preferisce il sesso di gruppo. In inverno, per tenersi al caldo, circa 3mila esemplari si radunano e, quando tra loro giunge una femmina, sono oltre cento a saltarle addosso ma solo uno avrà la meglio.

Accoppiamento per corrispondenza: il maschio dell’oxytoe, una piovra del Mediterraneo, espelle la sua appendice riproduttiva e lascia che essa navighi in cerca di una femmina da fecondare.

Sex toys: sotto forma di sassi, foglie e liane sono tra i passatempi preferiti delle femmine di porcospino, orso e orangutan.

Qualsiasi motivo va bene alle scimmie bonobo per fare sesso, un saluto, allentare lo stress, divertirsi o risolvere un conflitto, e non disegnano alcun tipo di rapporto, eterosessuale, omosessuale, in gruppo, da soli.

Il balenottero azzurro è in assoluto il mammifero più dotato, con i suoi due metri e mezzo di virilità