Home Salute e Benessere Fitness Cinque cose da sapere sulle smagliature

Cinque cose da sapere sulle smagliature

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43
CONDIVIDI

“Conosci il tuo nemico” diceva un vecchio adagio e noi donne nei secoli abbiamo imparato a farne tesoro anche per le più piccole inezie della vita. Stringere amicizia con la collega più acida dell’ufficio, incontrare casualmente la ex del nostro lui, donare fiori a profusione all suocere, tutte arti nelle quali noi donne siamo più che avvezze ma forse ci sono nemici ancor più infidi che ancora non abbiamo imparato a intercettare a dovere. Volete un esempio? Le smagliature, sottili strisce sul nostro corpo che arrivano silenziose e rischiano di prendervi residenza.

Combatterle è per molte donne una vera ossessione ma la lotta può esser ancor più dura se, per l’appunto, non si conosce più che bene il proprio nemico. Impariamo allora qualche informazione chiave su queste piccole ma noiose rivali della bellezza.

smagliature

Cause, rimedi e qualche altra info potrebbe essere sufficiente per iniziare la lotta alle smagliature e, si spera, anche per vincerla. Proviamoci!

Smagliature, informazioni indispensabili

Mantenere la linea a noi donne orami non basta più: con i mille termini di paragone che ci circondano i dettagli a cui badare si moltiplicano e sarebbe davvero un peccato essere tradite proprio da quelle linee sottili spesso figlie di chili persi o presi troppo velocemente. Vediamo allora di conoscerle meglio e provare a combatterle con le giuste armi.

-Le smagliature sono la conseguenza di un cedimento dello strato più profondo della pelle, il derma, che si manifesta con piccole o grandi depressioni sull’epidermide

-Oltre alla gravidanza tra le cause più comuni delle smagliature c’è lo stress

-Assumere cibi ricchi di vitamine C e E aiuta a rendere la pelle più elastica dall’interno e, dunque, a prevenire le smagliature.

-Qualche goccia di limone si pensa possa aiutare la pelle nella produzione di collagene e di conseguenza a migliorarne l’aspetto

-I tempi sono essenziali, non solo per intervenire al più presto ma anche perché i rimedi non vanno accavallati ma occorre affidarsi ad ognuno per almeno 6 o 12 se si vuole vedere qualche risultato