Home DIY

5 cose che non possono mancare in una casa al mare

CONDIVIDI

Dopo mesi di tran tran quotidiano è finalmente giunta l’ora di staccare la spina e godervi le meritate ferie nella vostra casa di villeggiatura, ma come rinunciare ad un tocco di design unico? Noi di CheDonna.it abbiamo trovato per voi le cinque cose che non possono assolutamente mancare nell’arredo di una casa al mare che sprizzi stile da ogni angolo!

casamare

I 5 must have di una casa al mare

 

conchiglie

1. Conchiglie, un economico souvenir. Vi sarà senz’altro capitato di riportarne qualcuna a casa dopo una rilassante passeggiata sulla spiaggia, e in fin dei conti le conchiglie sono un modo semplice ed economico per dare un tocco marinaresco alla casa. Poggiatele su delle mensole, sui davanzali, oppure riempite con esse un barattolo trasparente per un fermacarte chic.

blu

2. Qualcosa di blu. Una casa al mare, per essere tale deve per forza avere un tocco di blu, il colore dell’oceano. Poco importa che sia una parete a contrasto nel soggiorno, il frigorifero in cucina o le tende in camera da letto. L’importante è non eccedere, per non rischiare di ritrovarsi immerse in stanze completamente color puffo.

dondolo

3. Un dondolo o un’amaca. L’estate è la stagione dell’ozio, e non c’è miglior modo di oziare nelle pigre giornate estive se non lasciandosi cullare dal dolce dondolìo di un’amaca o di un dondolo. Poco importa che si trovi in giardino o su di un piccolo balcone, tutto quel che conta è chiudere gli occhi, lasciarsi accarezzare dalla brezza e… dondolare!

righe

4. Le righe sailor style. Impossibile pensare allo stile marinaro senza che le righe facciano la loro comparsa, è una delle fantasie più classiche e versatili perfetta sia per essere utilizzata sui tessuti, come ad esempio cuscini e canovacci, che per ravvivare armadi e comò.

Lanterne_panoramica-cover

5. Una o più lanterne. In giro potete trovarne di ogni tipo: di legno, metallo o vetro. Perfette per illuminare le cene in terrazzo e fondamentali per tenere alla larga le fastidiose zanzare, se usate con candele alla citronella. Per conferire uno stile ancora più chic all’ambiente, procuratevi più lanterne di diverso stile e dimensione, e divertitevi a posizionarle tutte nella stessa stanza.

Firma: Silvia Fanasca