Home Attualità

EVENTI: Peppe Barra in “Canti e racconti”

CONDIVIDI

peppebarraSabato 19  luglio, a Villa Pamphilj a Roma, in Prima assoluta e in esclusiva per I Concerti nel Parco, una festa spettacolo per i 70 anni di PEPPE BARRA, icona del teatro partenopeo. Uno spettacolo dal titolo Canti e Racconti tra teatro e musica,che ripercorre le tappe più salienti della straordinaria carriera artistica dell’attore napoletano.

In 70 anni di vita e di carriera, e le due cose coincidono, perché Peppe è letteralmente cresciuto sulle tavole di un palcoscenico, Barra segue le orme della madre Concetta, già protagonista del teatro popolare partenopeo e con cui istituirà anche un leggendario sodalizio artistico, diventando a sua volta un’icona nel mondo della Napoli della cultura e dello spettacolo.

Una lunga carriera punteggiata dall’incontro e collaborazione con nomi del calibro di Eduardo De Filippo, Roberto De Simone, Roberto Benigni…

Per festeggiare insieme al suo pubblico un compleanno così significativo Peppe Barra si esprime come sa e fa da sempre: combinando un affresco sonoro, raffinato e travolgente, melodico e ritmico, dal sapore passato e contemporaneo, felice nel “contaminare” un repertorio che seleziona i brani più belli e significativi della musica partenopea, dal ‘600 ai giorni nostri, dagli anonimi a Basile, da E. A. Mario ad Armando Gill, da Leonardo Vinci a Di Capua, in un crescendo di emozioni dove un’autentica napoletanità è sempre protagonista.

La sua grande esperienza di cultore e d’interprete esplode nei segreti labirinti della tradizione campana. Per queste antiche strade musica, canto e parole si fondono in un tutt’uno.Voce e dialetto sono gli unici strumenti che gli consentono di ammaliare il pubblico, con il sostegno di musicisti straordinari che da lungo tempo sono i suoi compagni di viaggio.