Make up in estate, come truccarsi quando si è abbronzati?

Make up, un alleato inseparabile per noi donne ma come comportarci quando la base su cui lavoriamo diventa un colorito scaldato dall’abbronzatura? Per molte signore in estate gestire il trucco diventa una faccenda alquanto complessa: si vorrebbe esaltare l’abbronzatura ma il rischio è di ottenere un look troppo pesante, un profluvio di terra che si trasforma nel classico effetto mascherone antiestetico e  decisamente out. Si finisce allora per pensare che l’abbronzatura basti a sostituire il make up e si ripongono così pennelli e ombretti in attesa del prossimo freddo: un’ingiustizia, non vi pare? CheDonna.it vuole allora insegnarvi oggi qualche segreto per trasformare la tintarella in un alleato del trucco e non in un deterrente

trucco-abbronzatura

Un colorito dorato merita infatti di esser esaltato dal make up, sottolineando i lineamenti senza indurirli o incupirli ma dandogli bensì luce e tridimensionalità. Un lavoro difficile, starete pensando, ma come sempre nel make up si tratta di conoscere le giuste tecniche e avere ben presente i punti su cui concentrarsi. Ecco un piccolo vademecum del trucco con abbronzatura: fatene tesoro”

Make up e abbronzatura, come truccarsi con la tintarella

Partiamo dunque come sempre dalla base trucco per passare poi ai vari dettagli e ricordate bene: quando si tratta di trucco e tintarella la prima regola è sempre la stessa, poco è già troppo.

Morigeratezza: non tentate di accentuare il colorito con fondotinta cioccolato o terra in eccesso, sfrutta piuttosto un contouring ben studiato

Fondotinta: prediligere creme colorate e ben scaldate così da renderle quanto più possibili leggere e non appesantire i tratti

Illuminanti: sono loro il vero punto forte del trucco da abbronzate. Tempie, zigomi, naso e fronte vanno messe in luce con polveri irridescenti dall’effetto naturale

Ombretti: evitare i colori satinati che tendono a indurire il viso e prediligere madreperla e satinati, come colori invece via libera a tutte le sfumature calde evitando però derivati del viola che incupirebbero

Blush: prediligere la formulazione in crema che agevolerà l’effetto luminoso dell’insieme

Rossetti: colori caldi sono ben accetti, come vogliono le tendenze estate 2014 che propongono make up fluo e nude ,ma lasciate a casa la matita che vi indurirebbe e portate sempre un gloss per dare luce

Da leggere