Cinque cose da sapere su solari e abbronzanti

Tintarella impeccabile ma senza rischi? Si può, ma ovviamente solo avendo le giuste conoscenze di base. Anche per l’abbronzatura infatti si tratta di sapersi muovere con consapevolezza, usando i prodotti al meglio per sfruttarne il potenziale e ottenere risultati soddisfacenti.

Oggi CheDonna.it affronta a tal proposito con voi la delicata questione di abbronzanti e solari, quali le differenze? Come usarli correttamente? Come sceglierli? Tutte le domande a cui non avete ancora trovato risposta potrebbero esser soddisfatte nel 5 punti qua sotto. Proviamo a vedere.

creme-solari-mamme-a-spillo-2

Molti sono in generale i trattamenti da provare per avere un colorito degno dell’estate ma nulla risulta più funzionale di solari e abbronzanti: i primi protettivi, i secondi intensificanti sono gli aiutanti più validi delle amanti della tintarella e noi vi consigliamo come sfruttarli al meglio per trarne i più grandi vantaggi possibili.

Cinque informazioni impeccabili su abbronzanti e solari

Tempi: è buona norma applicare il solare circa 15 minuti prima dell’esposizione al sole così che la pelle possa assorbirlo al meglio

Cautela con i raggi Uva:  anche loro sanno essere dannosi ed è dunque meglio preferire creme che riportano l’indicazione della scala ‘Ppd’.

Il fattore di protezione: per sceglierlo bisogna tener conto non solo del proprio fototipo ma anche delle condizioni in cui si prenderà il sole. Andare ad abbronzarsi ai tropici o in montagna dove la neve riflette i raggi necessita di protezioni più alte di quelle per una qualsiasi giornata al mare, mentre per una passeggiata in centro potremmo anche scendere un po’con il fattore.

Autoabbronzanti: può esser utile usarli alcuni giorni prima di esporsi al sole per preparare la pelle ma ricordate che non sono prodotti in grado di proteggere la pelle e dunque bisogna comunque usare un apposito solare

Abbronzanti: ricordate che formulazioni in olio o particolarmente dense in pasta sono adatte solo ed esclusivamente a pelli molto scure e con abbronzature già avanzate

Da leggere