LIBRI: ‘L’odore dell’asfalto’

Veltri_250X_In una Milano che sa di nebbia e traffico, di pioggia e periferia, di malavita e cocaina, l’ispettore Crespo è uno di quelli che san far bene il proprio mestiere: incastrare i peggiori delinquenti in circolazione. Ha tutto quello che ci vuole: una squadra affiatata, molti informatori, e soprattutto fiuto, intuito e talento. Ma da quando nella sua vita è entrata Aurora, tutto si è fatto più complicato: perché lei è splendida, dolcissima, sensuale, ma è anche un’apprezzata girl, e innamorarsi di lei è più rischioso che girare di notte disarmati per le strade della Bovisasca. Fulvio, il fratello di Crespo, è un bravo ragazzo. Non fosse per il brutto vizio del gioco. Una partita a poker contro il pupillo di un boss con cui era meglio non aver a che fare, un omicidio fuori programma, ed eccolo in un mare di guai. Toccherà a Crespo tirarlo fuori, e al tempo stesso risolvere un vero rompicapo, in un’incalzante corsa contro il tempo.

L’AUTORE

Gianluca Veltri è nato a Milano, dove vive. E’ titolare di Anadema Haircut Milano, prestigioso indirizzo milanese dedicato al binomio arte e capelli. Da oltre quindici anni organizza eventi culturali nel capoluogo lombardo. Ha pubblicato una raccolta di racconti, Amore & altri scarabocchi (Kipple, 2008), i romanzi noir L’odore dell’asfalto – presentato qui nella nuova edizione digitale e La dimora del Santo (Happy Hour, 2013), e il racconto solo per e-book Mi ricordo il tuo profumo (Piemme, In Love, 2014). Ha partecipato con diversi racconti a numerose antologie.

Da leggere