Home DIY

Bottiglie di detersivo e stampelle diventano un giardino sospeso

CONDIVIDI

Le amanti del riciclo creativo lo sapranno bene, qualsiasi oggetto nasconde in sé una funzione insospettabile che delle semplici forbici e un po’ di fantasia possono far emergere senza alcuno sforzo. Pallet che diventano librerie, cappelli che si trasformano in lumi e mille altre cose che non possono mancare in una casa creativa prendono vita così, quasi dal nulla o, meglio, da dove proprio non ce lo aspettavamo.

CheDonna.it oggi vuole mostrarvi l’ennesimo frutto di questa sottile arte, un riciclo creativo davvero divertente nato da una semplice bottiglia dì plastica. Di cosa si tratta? Di un giardino sospeso. State a vedere.

0

Per arredare la nostra casa più volte siamo ricorse al recupero di bottiglie di plastica, oggetti assolutamente versatili e il cui riutilizzo è un enorme aiuto per l’ambiente.

VIDEO NEWSLETTER

Oggi vogliamo occuparci in particolare delle confezioni di detersivo che taglieremo e modelleremo per far diventare dei piccoli vasi, ideali per piante grasse o aromatiche da tenere sospese in cucina o su qualche parere del terrazzo. Scopriamo come procedere.

Video tutorial per riciclare in modo creativo le bottiglie di detersivo

Forbici, bottiglia di detersivo ben lavata, stampella, terra, pianta a scelta, pennarello nero e pinze. Non vi serve altro per realizzare dei meravigliosi vasetti sospesi che potrete appendere come decorazione sia all’aperto, per chi ha la fortuna di avere uno spazio esterno, che in casa, così da dare un tocco green all’ambiente.

Il lavoro è davvero semplice e alla portata anche di chi sta muovendo ora i primi passi nel mondo dei fai da te, così come lo era la Cuccia per il gatto fai da te con le cassette della frutta che vi consigliamo di andare a vedere qualora ve la fosse persa.

Intanto però gustiamoci insieme il video tutorial per creare un giardino sospeso in poche semplici mosse. Buon divertimento!