Home Bellezza

Cinque cose da spaere su come indossare il profumo

CONDIVIDI

Avete mai provato l’emozione di testare un profumo e scoprire che è proprio l’aroma che stavate cercando? Noi di CheDonna.it conosciamo bene quell’emozione e sappiamo che lo step successivo è quello di sperare che la fragranza rimanga quanto più a lungo possibile intatta sulla nostra pelle. Come realizzare allora anche questo secondo desiderio? Noia abbiamo qualche trucco da svelarvi.

profumi-costi-prezzi

Il profumo è un elemento essenziale per la bellezza femminile e il nostro intento oggi è insegnarvi come sfruttarlo al meglio. Per farlo abbiamo chiesto l’aiuto di una vera guru dello stile Carla Gozzi (così come avevamo fatto in MODA: direttamente da Real Time i consigli di Carla Gozzi per un look sportivo). Sul suo blog abbiamo infatti scovato un decalogo su come utilizzare in modo impeccabile il profumo. Perché non prendere spunto allora?

Cinque segreti per indossare al meglio il profumo

Ecco qua i consigli direttamente dal sito di Carla Gozzi: fatene tesoro!

1-Spruzzare nei punti di maggiore pulsazione (dietro le orecchie, nei polsi, caviglie, incavo del gomito e ginocchio); questi punti sono erogeni, ossia emanano calore e aiutano la fragranza a diffondersi nell’aria.

2-Due spruzzate al massimo: lasciare la scia di profumo non è piacevole per chi vi sta vicino. L’essenza deve essere delicata e non serve per coprire gli odori.

3-Tenere lontano dal calore e dalla luce aiuta a farlo durare di più e a fare in modo che non vari nel tempo.

4-Spruzzarlo prima di vestirsi e indossare gioielli che potrebbero danneggiarsi.

5-Spalmare una crema idratante inodore prima di nebulizzare il profumo aiuta a farlo durare di più.

Fonte: www.carlagozzi.it