Cinque cose da sapere sul nuoto

donna nuota

Benefici di una bella nuotata

 

Con la stagione estiva finalmente si aprono le piscine all’aperto e si corre tutti quanti in spiaggia, pronti per una bella nuotata. Nuotare, lo dice anche la scienza, fa molto bene al nostro organismo e favorisce il benessere complessivo della persona. Tra le varie discipline fisiche il nuoto è considerata una delle più complete che può essere praticata da chiunque e a qualsiasi età. Vediamo insieme almeno 5 delle sue virtù benefiche:

donna nuota

1)favorisce la perdita di massa grassa: è vero che il nuoto non favorisce la perdita di peso, ma accompagnato da una dieta ad hoc può essere indicato per combattere l’obesità.

2)Rimedio contro la cellulite: migliora la circolazione del sangue e elimina la ritenzione idrica sulle gambe, la muscolatura diventa più armoniosa.

3)Libera da stress, ansie e depressione: stimola la produzione di endorfine, sostanze che agiscono sul cervello riducendo il dolore e inducendo invece benessere.

4)Riduce il pericolo di contrarre alcune malattie: come tutti gli esercizi aerobici riduce il rischio di ammalarsi di diabete e anzi aumenta il controllo glicemico in chi ne è affetto. Riduce anche i rischi di infarto e ischemie lavorando sulla pressione sanguigna.

5)Rafforza i muscoli: corregge le deviazioni della colonna vertebrale.

Ora che conoscete tutti i preziosi benefici per la salute di questa disciplina siete pronte a praticare dorso rana e delfino? A voi la scelta!