Home Intimità

Le donne sposate lo fanno meglio

CONDIVIDI

Le donne sposate vivono una vita intima più appagante delle single

Scordatevi il vecchio detto “il matrimonio è la tomba dell’amore!”, una ricerca ci svela che le donne che vivono una relazione lunga e stabile sono quelle che sanno maggiormente divertirsi a letto con i loro partner. E questo accade a prescindere dall’età, proprio perché è la condizione di stabilità e rispetto che si rivela scatenante l’eccitazione.

coppia

Questo perché, nonostante Sex and The City, molte donne considerano fondamentali sentimenti quali fiducia, complicità, affetto e rispetto. Ingredienti, questi, che sono alla base di una relazione lunga e felice, e di certo poco probabili in un rapporto occasionale, per quanto avvincente. Le 1200 donne intervistate nel sondaggio dell’Associazione Donne e qualità della vita, in un’ampia fascia d’età che va dai 18 ai 45 anni, hanno ammesso che dopo l’ufficializzazione della relazione, hanno più voglia di fare l’amore con il proprio partner e di vivere l’intimità in maniera più fantasiosa e attiva.

Detto ciò, rispetto a molte “avventurose” ventenni, le donne dai 40 anni in su affermano di avere una sessualità più ricca e appagante e questo viene spiegato da molti esperti come una reazione psicologica alla menopausa che avanza (poichè diminuisce la paura di una gravidanza sgradita), della maggior consapevolezza del proprio corpo e per via dell’indipendenza maturata dai figli, ormai cresciuti, che permette quindi alle mamme over 40 di essere più spensierate.